Sabato 31 Luglio 2021

Con il Rotary alla scoperta delle esplorazioni spaziali

Domani, martedì 18, incontro con David Avino, Ceo e fondatore di Argotec

Con il Rotary alla scoperta delle esplorazioni spaziali

Nella foto David Avino

ACQUI TERME - Domani, martedì 18, alle 21, si terrà l’evento ‘L’evoluzione delle esplorazioni spaziali e la centralità del Made in Italy’ un incontro ‘Conviviale Interdistrettuale’ organizzato dal Rotary Club di Acqui Terme. Ospite della diretta streaming (sul canale Facebook dell’associazione, e sull’applicazione Zoom per gli studenti) sarà David Avino. «Nel giro di dieci anni le attività umane sulla Luna diventeranno una normalità – ci spiega il presidente dei rotariani acquesi - Esplorazioni, missioni scientifiche e persino estrazioni di materiale lunare sono già nell’agenda delle maggiori agenzie spaziali di tutto il mondo, con l’obiettivo di alzare l’asticella del viaggio umano oltre l’atmosfera e di generare abbondanti ricadute, anche economiche, sulla Terra». 

All’orizzonte la space economy si staglia come futura realtà e tra le aziende private pioniere di questa nuova fase dell’esplorazione umana c’è Argotec, l’azienda aerospaziale torinese celebre per i successi internazionali e le partnership con la NASA. Al centro del suo business i satelliti di piccole dimensioni ed il comfort di quelli che ama definire esploratori spaziali. 

«Con David Avino, CEO e fondatore di Argotec, ci addentreremo all’interno di questo contesto così affascinante per scoprire insieme l’evoluzione dell’esplorazione spaziale e il ruolo centrale ricoperto dall’eccellenza del Made in Italy» fanno sapere gli organizzatori. All’incontro parteciperanno anche alcune scuole dell’Acquese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Motociclista muore
nell’impatto contro guard rail

24 Luglio 2021 ore 10:15
.