Mercoledì 12 Maggio 2021

Acqui Terme

Polizia Locale, anche nel 2021 turni extra per il controllo del territorio

Ad Acqui più vigilanza anche in ottica emergenza epidemica

ACQUI TERME - Proseguirà anche quest'anno il progetto di vigilanza volto ad aumentare e migliorare i servizi nelle ore notturne e nei giorni festivi al fine di garantire un adeguato controllo della sicurezza urbana, arginare la microcriminalità e gli atti vandalici sul territorio comunale di Acqui Terme. Con una determina, Palazzo Levi ha ratificato un finanziamento di 45mila euro erogabili tramite il fondo per le politiche di sviluppo delle risorse umane e della produttività.

Su base volontaria il corpo di Polizia Locale potrà operare con turni extra, per i quali sarà garantito un corrispettivo di 70 euro «per la parte variabile della singola retribuzione con i criteri di valutazione del numero dei servizi prestati e il risultato conseguito», si legge nella determina comunale. Considerato il perdurare dell'emergenza epidemica, «il personale della Polizia Locale, come già è avvenuto durante il 2020, continuerà ad essere impiegato per controlli relativi all’emergenza sanitaria sino al termine della stessa, al fine di garantire i servizi, anche coordinati dalla Questura e Prefettura, che si ritengono di primaria importanza nella lotta alla pandemia». I controlli saranno finalizzati alla verifica dell’uso corretto dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie, al distanziamento sociale e al rispetto delle linee guida per l’apertura degli esercizi commerciali e dei pubblici esercizi.

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.