Sabato 15 Maggio 2021

Covid

Ad Acqui 86 positivi, al 'Galliano' una ventina i degenti Covid

La situazione sul territorio continua a rimanere sotto controllo

Ad Acqui 86 positivi, al 'Galliano' una ventina i degenti Covid

ACQUI TERME - Come confermato dallo stesso direttore del distretto Asl di Acqui e Ovada, Claudio Sasso, nel territorio dell'Acquese continua a permanere una situazione di generale stabilità per quanto riguarda le positività al Covid. Al momento, come ormai da parecchie settimane, rimane al di sotto delle 200 unità il numero dei positivi al test sull'intero territorio (si ricorda che dal conteggio sono esclusi i comuni sul confine ovadese, ovvero Carpeneto, Cassinelle, Cremolino, Molare, Predosa, Rocca Grimalda e Trisobbio).

In base a quanto comunicato dall'ufficio stampa di Palazzo Levi, ad Acqui sono a oggi 86 le persone contagiate e in isolamento domiciliare, mentre all'ospedale 'Galliano' alle 10 di questa mattina erano 21 i pazienti Covid ricoverati, 4 di questi degenti nel reparto di terapia intensiva. 

In base ai dati pubblicati sul sito della Regione, a Bistagno sarebbero 14 i domiciliati contagiati, 9 a Strevi, 8 a Montaldo Bormida, 6 a Rivalta Bormida e Terzo, 5 a Cavatore. Sono invece 9 i comuni "Covid free", ovvero Gamalero, Grognardo, Castelletto d'Erro, Ponti, Denice, Malvicino, Pareto, Spigno Monferrato e Merana.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.