Lunedì 01 Marzo 2021

Acqui Terme

"In città situazione stabile". Al Movicentro i vaccini agli "over 80"

Il sindaco Lucchini ha anche parlato dell'iniziativa dell'associazione Genitori IC1

Lucchini: "In città situazione stabile". Ok al Movicentro per i vaccini "over 80"

ACQUI TERME - Nel suo aggiornamento settimanale via social il sindaco Lorenzo Lucchini ha voluto dare rilievo a un'iniziativa promossa dall'associazione dei genitori degli alunni iscritti all'Istituto Comprensivo IC1, «che hanno deciso di attivarsi in una raccolta fondi per l'acquisto di materiale didattico organizzando una cena 'take away' per la scuola servendosi da alcuni ristoratori della città. Ritengo che siano iniziative lodevoli – ha sottolineato il primo cittadino - per affrontare spese volte a sostenere la didattica in presenza. Consiglio caldamente di seguire la loro pagina Facebook o scrivere a asgenic1@gmail.com per maggiori informazioni».

Il sindaco ha poi fatto un quadro, tutto sommato abbastanza confortante, della situazione sanitaria in città: «Fortunatamente da una settimana circa i numeri si sono stabilizzati intorno ai 150 casi circa di persone Covid-positive e isolate a domicilio. Anche in ospedale la situazione si è via via tranquillizzata». Al momento, al 'Monsignor Galliano' sono 22 i pazienti positivi al test ricoverati nel nosocomio termale.

Infine il punto sul 'piano vaccinale' per gli 'over 80': «Come concordato con l'Asl le vaccinazioni per le persone ultraottantenni inizieranno in questi giorni», ha assicurato Lucchini. Confermata in via definitiva la scelta del Movicentro come sede per la somministrazione dei sieri. In un primo momento si era paventata la possibilità di spostare il centro vaccini nei locali della Protezione Civile in piazza Facelli per questioni logistiche, ma il Comune oggi ha fatto sapere che sarà il Movicentro a ospitare gli operatori sanitari per il piano vaccinale: «Questa scelta è dovuta alla vicinanza con la sede dell'Aziende Sanitaria a Villa Mater. Le persone impossibilitate a uscire di casa saranno vaccinate dai medici Usca, che come sempre offrono al nostro territorio un servizio importatissimo».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.