Giovedì 25 Febbraio 2021

Cartosio

Capannone prende fuoco in regione Calcagni

Ancora a lavoro i Vigili del Fuoco di Acqui

Capannone prende fuoco in regione Calcagni

CARTOSIO - È successo intorno all'una in regione Calcagni nel Comune di Cartosio, a due passi dal confine con Ponzone. Il capannone agricolo della famiglia Debernardi dove erano custoditi macchinari, materiale e balle di fieno, ha preso improvvisamente fuoco.  

Tempestivo l'intervento dei Vigili del Fuoco di Acqui e dei militari della locale Stazione dei Carabinieri. Intervenuto anche il sindaco di Ponzone, Fabrizio Ivaldi, attesa la vicinanza del confine e la conoscenza personale delle persone coinvolte. «Una circostanza che colpisce una famiglia di lavoratori recentemente provata da un lutto che ha addolorato tutto il paese» il suo commento.

Le fiamme hanno coinvolto tutto il capannone, attingendo trattori, prodotti e balle di fieno. Ancora non è stata sciolta la riserva sulla sicurezza statica del fabbricato e sulla causa dell'incidente.  Le fiamme avendo raggiunto il fieno richiederanno operazioni di spegnimento lunghe e meticolose necessarie a scongiurare la genesi di nuove scintille. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
Novi Ligure

‘Villa Minetta’ aggiudicata all’asta

16 Febbraio 2021 ore 18:35
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
.