Lunedì 20 Settembre 2021

Il premio

Crescereinsieme è un esempio: il riconoscimento delle Nazioni Unite

Alla cooperativa acquese il logo ‘We Welcome’ riservato a un numero ristretto di cooperative italiane

Crescereinsieme è un esempio: il riconoscimento delle Nazioni Unite

ACQUI TERME - Arriva all’ombra della bollente un importante riconoscimento dell’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, il logo ‘WE Welcome’ conferito a Crescereinsieme per aver favorito in maniera efficace l’inclusione nel mondo del lavoro ai migranti richiedenti asilo che beneficiano della protezione internazionale. Il premio, che per una curiosa coincidenza bussa alle porte della nota cooperativa sociale in occasione del 30esimo anno di attività, è particolarmente ambito: solo 52 cooperative italiane se ne possono fregiare.

Alla base di questo successo un annoso lavoro di accoglienza e rapporti feraci con il tessuto produttivo di un’area in espansione. «Sono circa una ventina all’anno i tirocini annuali avviati – ha spiegato la responsabile Paola Bottero – Ne beneficiano sia i nostri ospiti sia le aziende aderenti». 

Ad attirare l’attenzione delle Nazioni unite, oltre i vari centri C.A.S. (Centro Accoglienza Straordinaria) e S.P.R.A.R. (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati), è stata l’azienda cooperativa Maramao a stupire l’Alto Commissariato UNHCR. Una start-up agricola che coltiva campi, noccioleti, vigneti, trasforma e commercializza prodotti ‘bio’ di apprezzata qualità.

«Attraverso l’esposizione del logo perseguiremo un duplice obiettivo: testimoniare l’adesione a un modello di società inclusiva, prevenire e combattere sentimenti di xenofobia e razzismo nei confronti dei richiedenti asilo e dei beneficiari di protezione internazionale; assumere una parte di responsabilità nella costruzione di una società più sensibile ai bisogni di chi è stato costretto ad abbandonare il proprio paese a causa di guerre, conflitti e persecuzioni» hanno concluso da Crescereinsieme.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Castelletto d’Orba

Incidente di caccia: un uomo
trasportato in ospedale, è grave

19 Settembre 2021 ore 16:30
.