Domenica 24 Gennaio 2021

Il contest

Walk&Bike: vince il logo di Agnese Sciutto

L'iniziativa ha visto la partecipazione degli studenti dell’Istituto Superiore “G. Parodi”

Walk&Bike: vince il logo di Agnese Sciutto

Il logo realizzato da Agnese Sciutto

ACQUI TERME - Si è concluso il contest online lanciato dal Comune di Acqui Terme per la scelta del logo di Walk & Bike. L'iniziativa ha visto la partecipazione degli studenti dell’Istituto Superiore “G. Parodi”.

«L’idea del contest nasce dalla volontà dell'Amministrazione di stimolare la più ampia partecipazione per valorizzare e promuovere un progetto che ha lo scopo di creare percorsi ciclopedonali di interesse turistico in tutto il Monferrato» hanno spiegato da Palazzo Levi.

Quattro proposte le proposte in lizza dopo essere state selezionate dalla Giunta comunale tra 14 elaborati. I cittadini hanno votato il logo più accattivante sia per gli aspetti estetici sia per l'efficacia della sua rappresentatività in riferimento al progetto Walk&Bike.

«Voglio complimentarmi con tutti i partecipanti – ha dichiarato il sindaco di Acqui Terme, Lorenzo Lucchini – per l’impegno profuso, e li ringrazio per aver partecipato con spirito costruttivo a questo contest lanciato dal Comune di Acqui Terme. Il logo vincitore sarà utilizzato quale simbolo da inserire nella cartellonistica che segnalerà i percorsi ciclopedonali sul territorio. Condivido la scelta dei cittadini, che hanno promosso un logo rappresentativo del progetto inteso a valorizzare il turismo lento. La partecipazione del mondo scolastico testimonia ancora una volta la sensibilità e la capacità dei nostri studenti».

Il logo vincitore è quello di Agnese Sciutto; ritrae al centro gli Archi Romani e ai lati la raffigurazione di una bicicletta e una persona intenta a praticare attività all'aperto. «Allo studente sarà corrisposto un premio che prevede un buono da 500 euro per l'acquisto di materiale scolastico e, inoltre, la possibilità di seguire un workshop gratuito fornito da 'Blekk studio' per definire e perfezionare il progetto» hanno concluso gli organizzatori.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La lettera

Il direttore rimette
il mandato

17 Gennaio 2021 ore 16:49
Il video

Quargnento: il procuratore e la tragedia

15 Gennaio 2021 ore 11:06
.