Mercoledì 03 Marzo 2021

Il contest

'Piccolo Comune Amico': Denice in corsa per il premio del Codacons

Il comune acquese partecipa al contest riservato ai paesi con meno di 5mila abitanti

'Piccolo Comune Amico': Denice in corsa per il premio del Codacons

DENICE - Un piccolo paese incastonato nell’Alto Monferrato, ma con tante cose da vedere e da mangiare. Denice conta ufficialmente 173 abitanti e come tanti paesi collinari fatica a trattenere i giovani che cercano opportunità altrove. Eppure il piccolo comune che confina con la provincia di Asti ha tanto da offrire a tal punto da candidarsi per più categorie per il contest 'Piccolo Comune Amico' promosso dal Codacons (riservato ai paesi con meno di 5mila abitanti) per «diffondere la cultura e promuovere la valorizzazione delle piccole realtà locali italiane, che sono la pietra miliare delle nostre tradizioni, la culla del cibo di alta qualità e il cuore del nostro patrimonio artistico».

«Abbiamo aziende agricole e artigianali che mantengono viva la tradizione culinaria - spiega il sindaco Fabio Lazzarino - ravioli al plin come si facevano una volta al formaggio con latte di capra e pecora di due ragazzi arrivati dalla Sicilia e che tra i monti acquesi si trovano benissimo. C’è la produzione di miele, fino ai prodotti più ricercati». Come le conserve e gli antipasti biologici di un’azienda specializzata, l’allevamento di lumache e la produzione del pregiato zafferano.

La torre medievale
Al centro del paese svetta la torre medievale di avvistamento, costruita nel ’200. «Nella chiesa di San Lorenzo sono stati scoperto affreschi risalenti al ’400. Anche l’oratorio di San Sebastiano è di grande pregio storico: risale alla fine del ’400». Nelle vie centrali è stato poi allestito un vero e proprio museo a cielo aperto: «Sono appese una sessantina di opere in ceramica di vari astisti. Ognuna è descritta e dotata di codice Qr per saperne di più. Su prenotazione organizziamo anche visite guidate».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Rocchetta Ligure

Val Borbera, dispersi cinque giovani: recupero concluso alle 2.30

28 Febbraio 2021 ore 21:33
L'ordinanza

Il Piemonte torna 'zona arancione'

26 Febbraio 2021 ore 19:04
.