Lunedì 01 Marzo 2021

Acqui Terme

Da domani mercato non alimentare di nuovo in corso Italia

I banchi degli ambulanti dicono addio a via Maggiorino Ferraris

Le panchine di Corso Italia si rifanno il look

ACQUI TERME - Con il passaggio da regione "rossa" ad "arancione" avvenuto ufficialmente nella giornata di ieri, domenica 29, da questa settimana riprendono regolarmente le attività mercatali anche per i banchi non alimentari, fermi "ai box" dopo l'entrata in vigore del Dpcm del 3 novembre.

Ad Acqui, tra l'altro, i commercianti itineranti festeggiano anche il ritorno nelle storiche sedi di piazza San Francesco, corso Italia, piazza Italia e parte di corso Bagni. A seguito delle norme socio sanitarie anti contagio, infatti, l'amministrazione termale aveva deciso per lo spostamento dei banchi degli ambulanti non alimentari in via Maggiorino Ferraris, una soluzione che negli ultimi tempi era stata contestata dai commercianti in quanto ritenuta troppo scomoda e troppo distante del centro nevralgico pedonale della città, in particolare per le persone anziane.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.