Domenica 28 Febbraio 2021

Pallavolo

Serie B, nuova formula. Salta l'unico derby

Ogni ragrìgruppamento diviso in due. Formula complicata

Serie B, nuova formula. Salta l'unico derby

Nella prima fase un calendario pesante per Arredo Frigo Valnegri Acqui

ALESSANDRIA - C'era un solo derby, nella serie B maschile, tra La Bollente Cts Acqui e Pallavolo Novi. Cancellato anche quello, dalla nuova formula  decisa dal consiglio nazionale della Federvolley, che ha diviso in due sottogironi i raggruppamenti, nella prima fase con incontri di andata e ritorno. Acqui e Novi si ritroveranno solo nella seconda fase, con partite secche. Formula anche più complicata, studiata per permettere di disputare poi i playoff nel mese di giugno, solitamente destinato ai tornei giovanili.

La fase 1, per B1 e B2 femminili e B maschile, scatetrà il 23 e 24 gennaio: l'andata si concluderà  il 20 e 21 febbraio, il ritorno scatterà con l'unico turno infrasettimanale, dal 23 al 25 febbraio e terminerà il 27 e 28 marzo. Al termine di questa fase sarà stilata la classifica avulsa, unendo di nuovo in un'unica graduatoria le 12 formazioni dei due sottogironi: nelle sei giornate si affronterranno solo le squadre che non si sono incontrate nella prima fase. Si giocheranno gare di sola andata, dal 24 e 25 aprile al 29 e 30 maggio, tre in casa e tre fuori.

Separati in B

In B maschile, dunque, nell'A1 c'è Acqui con le piemontesi, Pavic Romagnano, Sant'Anna Tomcar Torino, Alto Canavese, Cerealterra Ciriè e Gerbaudo Savigliano. Mentre nell'A2 Novi se la dovrà vedere con cinque liguri,  Cus Genova, Global Colombo Genova, Zephir La Spezia, Npsg La Spezia e Admo Volley Lavagna. Acquesi e novesi si ritroveranno solo tra aprile e maggio, unico confronto, per il luogo dipenderà dal piazzamento nella prima fase e dall'incrocio che si determinerà.

B1, Acqui viaggia tanto

In B1 femminile la dirigenza dell'Arredo Frigo Valnegri Acqui non nasconde il disappunto con una divisione del girone A un po' discutibile: le ragazze di Ivano Marenco sono nel raggruppamento A2, con ben quattro trasferte in Toscana, Timenet Empoli, Toscanagarden Lucca, Fgl Castelfranco Pisa e Blu Volley Quarrata. La quinta rivale è OLympia Gnova. Nessuna piemontese: le termali ritroveranno solo nella seconda fase Igor Trecate, Parella Torino, Lilliput Settimo, Virtus Biella, Conad Alsenese Piacenza  Foodland Gossolasco.

B2, Casale e le lombarde

In B2 femminile Euromac Mix Junior Casale era l'unica pimontese nel girone B con tutte  lombarde. In fase 1 affronterà (andata e ritorno) Volley 2001 Garlasco, Colombo Certosa Pavia, Unet-E Work Busto, Pro Patria Milano e Gonzaga MIlano. Nel sottogirone B  ci sono Cabiate, Csano Milanino, Engin Gorgonzola, Legnano, Tomolpack Marudo, Agrate Motor Volley.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.