Mercoledì 23 Settembre 2020

Elezioni Comunali

Cassine al voto: tre domande a...Sergio Arditi

Sergio Arditi, 75 anni, pensionato ed ex capotecnico, è il candidato sindaco della lista numero 3 “Cassine più attiva”

Cassine al voto: tre domande a...Sergio Arditi

Sergio Arditi, 75 anni - Lista "Cassine più attiva"

Sergio Arditi, 75 anni, pensionato ed ex perito industriale meccanico capotecnico. Già vicesindaco della giunta Baldi, Arditi è il candidato sindaco della lista numero 3 “Cassine più attiva”.

Di seguito, i candidati alla carica di consiglieri comunali: Mattia Francesco Arditi, Valentina Arditi, Albina Francesca Benzi, Barbara Binello, Andrea Giovanni Corti, Renato Gagino, Giuseppe Gotta, Giancarlo Maccario, Maria Luigia Pendino, Angelo Bruno Rizzola, Gianmauro Roggero, Salvatore Stella.

Arditi, elenchi alcuni validi motivi per votare la lista n.3 “Cassine più attiva”.

Siamo una squadra di candidati formata da giovani e meno giovani di provata serietà e capacità nel loro lavoro e impegno sociale. Personalmente ho una lunga esperienza nell’Amministrazione. Sono stato il vicesindaco di Gianfranco Baldi, di cui in una prima fase continuerò il programma intrapreso. Ho svolto nel tempo funzioni di assessore al Patrimonio, al Turismo, alla Cultura, alla Pubblica Istruzione, all’Assistenza Sociale e alla Protezione Civile, ricoprendo i miei incarichi con costante impegno e dedizione. Conosco molto bene, quindi, le problematiche del nostro territorio.

Quali potrebbero essere i quattro interventi o provvedimenti secondo lei più urgenti sul territorio?

Prima di tutto è necessario portare a termine le opere già intraprese dall’amministrazione del sindaco Baldi. Serve poi un occhio di riguardo per le problematiche ambientali, vedi i movimenti franosi e la bonifica degli alvei dei rii e dei fossi per evitare straripamenti. Infine, renderemo le strade comunali più sicure e praticabili.

In qualità di possibile futuro Sindaco, quali promesse si sente di fare agli elettori cassinesi?

Prometto di amministrare la cosa pubblica preservando con il massimo l’impegno il bene comune, operando con concretezza per raggiungere un maggiore sviluppo sociale ed un miglioramento della vita della nostra comunità.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Cassano Spinola

Trova una bomba in cantina
e la porta ai carabinieri

13 Settembre 2020 ore 13:07
.