Lunedì 26 Ottobre 2020

Spettacolo

Con Petruzzelli a teatro, l’epopea del vignaiolo

Appuntamento nel cortile di Palazzo Levi, domenica 30 agosto, alle ore 21

Con Petruzzelli a teatro, l’epopea del vignaiolo

Pino Petruzzelli

ACQUI TERME - il Premio Acqui Ambiente e il Teatro Ipotesi portano all’ombra della Bollente un momento culturale da non perdere. Domenica 30 agosto, alle ore 21, nel giardino di Palazzo Levi, verrà allestito il palcoscenico en plein air per ‘Io sono il mio lavoro, storie di uomini e di vini’ di e con Pino Petruzzelli,  una poetica riflessione sul valore etico del lavoro, un omaggio all’operosa tenacia dei vignaioli, alla pazienza e all’amore di chi coltiva la terra in Liguria. «Lo spettacolo è la straordinaria storia di Dionigi – spiega l'attore -  il vignaiolo ligure che ha saputo dare concretezza al sogno e, attraverso le sue continue lotte, arrivare a creare un’eccellenza in questa “Scarsa lingua di terra che orla il mare”. Un sogno in cui passato e presente, tradizione e modernità si fondono producendo un vino da premiare capace di racchiudere in sé memoria di piccola e grande Storia».

Lo spettacolo dunque svela quanto si cela dietro un prodotto di largo consumo come il vino, spremuta di uva che racchiude in sé molto di più, mirabile sintesi di civiltà, tradizione, lavoro umano, unicità della natura, racconti e ricordi.

Da sempre il teatro di Petruzzelli affronta importanti questioni sociali, investigando la realtà e confrontandosi con i diretti interessati. ‘Io sono il mio lavoro’, infatti è il frutto di due anni di interviste fatte ai vignaioli liguri, raccolte poi in un volume dallo stesso titolo ed edito da Pentagora. «È uno spettacolo sul valore etico del lavoro: un’etica da tramandare alle future generazioni. Come la più preziosa delle eredità» hanno commentato gli organizzatori.

Al termine dell’evento un assaggio delle eccellenze vinicole locali a cura del Consorzio Tutela del Brachetto e dell’Enoteca regionale Acqui “Terme e Vino”. Info: 0144.770272.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

novi ligure

Villa Minetta, va deserta l'asta: nessuno la vuole

22 Ottobre 2020 ore 08:15
La tragedia

“I Vincenti responsabili”. Il Gup: imprudente...

20 Ottobre 2020 ore 18:25
.