Venerdì 14 Agosto 2020

Pallapugno

Superlega, Spigno prepara il debutto

Dieci le squadre. Lunedì gli acquesi a Santo Stefano Belbo. Battaglino è il capitano

Superlega, Spigno prepara il debutto

Primi verdetti nella Superlega di pallapugno: Pro Spigno debutterà lunedì

SPIGNO - Non è un campionato, e non ci sarà uno scudetto, ma la Superlega Fipap Acqua San Bernardo Banca d'Alba assomiglia molto alla massima serie. Dieci le squadre al via, per la provincia c'è Araldica Pro Spigno, con il nuovo capitano, Marco Battaglino, mentre Paolo Vacchetto, dopo alcune stagioni, saluta e va a guidare la Barbero Virtus Langhe.

La formazione acquese è composta anche da Michele Giampaolo, Stefano Boffa, Davide Cavagnero, Gian Gurcan Das, Marco Gambetta, il direttore tecnico è Alberto Bellanti. Sarà impegnata nell'ultima partita del primo turno, lunedì sera, a Santo Stefano Belbo, contro Robino Trattori Augusto Manzo, dove c'è un altro debuttante, Fabio Gatti.

La manifestazione è l'occasione anche per sperimentare alcune novità, come le partite ai 9 nella prima fase: i tempi si accorciano, deve cambiare anche l'approccio, ma potrebbe rivelarsi un incentivo per il pubblico.

Nella sfida di apertura successo netto di Torfit Langhe e Roero Canalese, 9-1 su Alusic Acqua San Bernardo Merlese. Più lottata l'affermazione di Acqua San Bernardo Ubi Banca Cuneo, 9-5 su Tealdo Scotta Alta Langa. Questa sera (20.30) Marchisio Nocciole Cortemilia - Olio Roi Imperiese.  Successo a tavolino per Araldica Castagnole, che avrebbe dovuto scendere in campo domani, ma è 9-0 per il forfait di Barbero Virtus Langhe. Lunedì sera, appunto,  si chiuderà, sempre alle 20.30, a Santo Stefano Belbo, con Robino Trattori Augusto Manzo - Araldica Pro Spigno.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polstrada

La lunga coda sull'A26? Un camionista addormentato!

05 Agosto 2020 ore 09:01
Maltempo

Risarcimento danni: assicurazioni prese d'assalto

09 Agosto 2020 ore 09:16
.