Venerdì 18 Settembre 2020

Pallavolo

Arredo Frigo, per l'attacco c'è Michela Culiani

La schiacciatrice, origini romane, ha esperienza in molti club di B1

Arredo Frigo, per l'attacco c'è Michela Culiani

Michela Culiani vestirà la maglia di Arredo Frigo Makhymo Acqui (foto Alessio Monaco)

ACQUI - Grosso colpo in attacco per Arredo Frigo Makhymo Acqui: in queste ore ha firmato la schiacciatrice Michela Culiani, banda esperta (classe 1989), che ha giocato molte stagioni tra B2 e B1. Dopo Roma, città di origine, le altre tappe della sua carriera sono in Veneto, Umbria, Marche, Sicilia, Campania e Abruzzo, ultime due stagioni alla Pallavolo Teatina Chieti, allenata da Giorgio Nibbio.

Ora la prima volta in Piemonte, ad Acqui, determinata a rimettersi di nuovo in gioco. "Sono pronta per questa nuova avventura: tutti mi hanno descritto città e società come belle realtà della pallavolo italiana. Sarà anche un ritorno al Nord: primaero stata  solo in Veneto, al San Donà, nel mio primo campionato lontana da casa, a soli 20 anni. Adesso ne ho 31, ma non me li sento proprio. Non vedo l'ora di tornare in campo: siamo state ferme fin troppo".

A Chieti alti e bassi nell'ultima annata, "un buon organico, comunque: al momento dello stop eravamo quarte e in corsa per obiettivi importanti. Ora ho solo Acqui in testa: anche se sono considerata una esperta, io entro ogni giorno in palestra per migliorarmi".

Ad Acqui troverà un gruppo giovane. "Questo mi stimola molto: mi metto a disposizione delle compagne e di un allenatore, Ivano Marenco, su cui ho raccolto pareri molto positivi. Sono grata alla società per avermi scelta e per l'occasione che mi offre: chi mi conosce sa che ho un grande senso del team. Individualmente siamo nessuno, collettivamente siamo tutto".

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il caso

Medico positivo va al lavoro? Ospedale
in subbuglio

11 Settembre 2020 ore 16:16
Casale 

Uccide il padre
e gli dà fuoco, confessa
il 23enne

07 Settembre 2020 ore 20:21
.