Domenica 12 Luglio 2020

Pallavolo

La Bollente Negrini giocherà in B

Acquisito il titolo dalla Tonno Callipo Vibo Valentia

La Bollente Negrini giocherà in B

Stefano Negrini, direttore sportivo della società La Bollente Negrini Acqui

ACQUI - L'aveva promesso, Stefano Negrini, direttore sportivo de La Bollente Acqui, la società di pallavolo maschile che, al momento dello stop, era in corsa per il primo posto e i playoff promozione. "Il prossimo campionato lo giocheremo in B". Sarà così, perché i termali hanno rilevato il titolo dalla Tonno Callipo Vibo Valentia, sodalizio di A che ha anche una squadra tra i cadetti, composta da 2000 che saranno ceduti in prestito. I calabresi hanno deciso di iscrivere una formazione in C, con i 2005, lasciando libero il posto in B: Acqui ha raggiunto l'accordo, che definisce anche una collaborazione per il futuro.

"Tutti avremmo preferito festeggiare sul campo: quest'anno abbiamo conquistato l'unico trofeo assegnato, la Coppa Piemonte, con un crescendo di condizione che ci avrebbe permesso di lottare per la promozione. Ci siamo presi - insiste Negrini - ciò che tutto il gruppo ha dimostrato di meritare".

Anche la squadra è quasi pronta: lo staff confermato, con Bob Astori capoallenatore, affiancato da Roberto Ceriotti e Roberto Varano, anche molti giocatori resteranno ad Acqui. "Il nostro primo acquisto è Scarrone: era arrivato a stagione in corso,dopo mesi di assenza per infortunio. Aveva ritrovato la condizione ottimale proprio nelle ultime gare prima dell'interruzione: è un innesto da categoria superiore". L'intervista sul Piccolo in edicola.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
La foto

Dorme, con la gamba ingessata,
sulla panchina

08 Luglio 2020 ore 16:22
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
.