Domenica 05 Luglio 2020

Ovada

Ritrovato un ordigno in prossimità della linea ferroviaria

Sull'Acqui - Genova, nel territorio di Campo Ligure

Ritrovato un ordigno in prossimità della linea ferroviaria

L'ordigno ritrovato

OVADA - AGGIORNAMENTO DELLE 18.00 Si terrà domani  mattina a Genova in Prefettura l'incontro per valutare le modalità di rimozione dell'ordigno rinvenuto della giornata di ieri a Campo Ligure, in un'area non lontana dalla linea Acqui - Genova. Nel frattempo si è proceduto alla messa in sicurezza di ciò che è stato individuato come un oggetto del peso di 450 chili, probabilmente sganciato da un aereo degli alleati nella seconda guerra mondiale. Nessuna conseguenza per la linea ferroviaria, disposto monitoraggio continuativo della situazione. 

AGGIORNAMENTO DELLE 14.00 - Al momento sul posto gli artificieri per la rimozione di quanto rinvenuto. Circolazione sulla linea ferroviaria temporaneamente interrotta. Treni in viaggio dal Piemonte alla Liguria attestati alla stazione di Rossiglione. Ad accorgersi della presenza di un ordigno con ogni probabilità lanciato da un aereo alleato durante la seconda guerra mondiale, un pescatore nelle prime ore di questa mattina. 

E' stato ritrovato da poco un ordigno, in prossimità della linea ferroviaria Acqui - Genova, nel territorio del comune di Campo Ligure. A darne notizia la pagine Facebook dello stesso comune della Valle Stura. Forze dell'Ordine allertate dalla Prefettura per il necessario coordinamento. (NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO) 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
Serravalle Scrivia

Violenza
e sequestro di persona, arrestato 45enne

04 Luglio 2020 ore 09:15
Lutto

Addio a Enzino, grande tifoso grigio

26 Giugno 2020 ore 21:57
.