Sabato 04 Luglio 2020

Bistagno

Sacchi di rifiuti abbandonati: «Inciviltà che ricade sulle bollette di tutti»

Sacchi di rifiuti abbandonati: «Inciviltà che ricade sulle bollette di tutti»

BISTAGNO - E' ormai una battaglia di civiltà. La popolazione di Bistagno si è abituata alle procedure della raccolta differenziata e le percentuali di raccolta raggiunte sono soddisfacenti ed in linea con i paesi più civili. Eppure c'è ancora qualche codino che bellamente abbandona sul territorio comunale sacchi di immondizie indifferenziate e materiale ingombrante. «La spazzatura abbandonata che raccoglieremo verrà portata in discarica e graverà sulle bollette di tutti – ha avvertito il sindaco Roberto Vallegra – Se non sapete dove buttare le cose, invece di abbandonarle dove capita, chiamate in Comune e troveremo insieme una soluzione. Ricordo che esiste il servizio a domicilio per il ritiro dei rifiuti ingombranti».

L'abbandono dei giorni scorsi appare stupido, oltre che incivile, atteso che il ritiro dei rifiuti di grosse dimensioni è fornito, direttamente a casa del conferitore, in maniera assolutamente gratuita.  

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.