Sabato 04 Luglio 2020

Trasporti

Asti-Acqui: fino al 15 in bus, poi 14 treni

Da lunedì 18 partiranno i collegamenti su strada ferrata con quattordici treni

Asti-Acqui: fino al 15 in bus, poi 14 treni

ACQUI TERME - Nei giorni scorsi abbiamo accolto la lamentela del Comitato Strade Ferrate di Nizza Monferrato relativamente al trasporto pubblico che collega Asti ad Acqui Terme. Alla scarsa pubblicità e alla penuria di corse, al momento in bus, tra i due centri le Ferrovie hanno risposto con un planning soddisfacente. «Fino a venerdì 15 maggio, per potenziare il servizio rimodulato secondo l’emergenza sanitaria, si effettueranno corse che anticipano la periodicità dei treni» hanno informato. Per ora 8 corse, ma da lunedì 18 maggio partiranno i collegamenti su strada ferrata con quattordici treni.

«È un annuncio positivo per la città in quanto questa linea ferroviaria è di vitale importanza per la nostra comunità – ha dichiarato il sindaco di Acqui Terme Lorenzo Lucchini - Sono molto contento che le mie richieste fatte pervenire alla Regione Piemonte siano state ricevute e raccolte nel più breve tempo possibile. Proprio per questo motivo voglio ringraziare l’assessore regionale ai Trasporti Marco Gabusi e il vicepresidente regionale Fabio Carosso, a cui ho fatto pervenire le istanze dell’Amministrazione comunale, dei pendolari, dei lavoratori e dei sindacati». 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Novi Ligure

Muore mentre fa
colazione al bar

02 Luglio 2020 ore 11:20
.