Sabato 07 Dicembre 2019

Dilettanti

Ecco i calendari: molti derby nelle prime giornate

In Prima la Novese riparte dalla sfida promozione con il Sexadium, poi ripescato

Ecco i calendari: molti derby nelle prime giornate

La Novese riparte dalla finale playoff della scorsa stagione, Con Sexadium

Sul filo di lana, ma la scadenza del 31 luglio per i calendari dei campionati regionali piemontesi è stata rispettata: non mancano i derby in Promozione già dalle prime giornate, ma ogni categoria ha le sue sorprese.

Cominciamo dall’Eccellenza dove l’Hsl Derthona giocherà in casa tre delle prime tre giornate: si comincia ospitando il Canelli, poi trasferta a Vanchiglia ed Atletico Torino e Saluzzo al “Coppi”.

Percorso opposto per il Castellazzo che giocherà al Comunale solo la gara della seconda giornata con il Chisola, mentre farà visita al Pinerolo all’esordio e poi a Saluzzo e Olmo. Il derby di andata è fissato per il 17 novembre a Castellazzo , quello di ritorno al “Coppi” il 22 marzo a cinque giornate dalla fine del campionato.

In Promozione, straprovinciali già dalla seconda giornata: solo l’esordio risparmia gli scontri fratricidi con Gaviese, OvadeseSilvanese e Valenzana che ospitano rispettivamente Pozzomaina, Santostefanese e Carrara 90, mentre Acqui, Arquatese Valli Borbera ed Asca faranno visita a Cit Turin, Lucento e Mirafiori. Da lì in poi tour de force di scontri diretti fra alessandrine per l’Acqui che incontra in successione Valenzana, Asca ed Arquatese all’”Ottolenghi” e fa visita all’OvadeseSilvanese alla quarta, quando si giocherà anche Arquatese-Asca. Gli altri derby: OvadeseSilvanese-Valenzana è alla terza, Gaviese-Valenzana alla quinta, OvadeseSilvanese-Gaviese alla sesta, Gaviese-Acqui all’ottava, Valenzana-Asca alla decima, Arquatese-Valenzana ed Asca-OvadeseSilvanese all’undicesima, OvadeseSilvanese-Arquatese alla dodicesima, Asca-Gaviese alla tredicesima e si chiude con Gaviese-Arquatese alla quattordicesima risparmiando gli scontri diretti all’ultima giornata.

La Prima Categoria propone il duello provinciale nel girone B alla quarta giornata il 29 settembre quando sul sintetico del “Bianchi” di Casale andrà in scena Stay O’ Party-Junior; ritorno a Pontestura, neve permettendo, il 2 febbraio.

Nel girone G davvero tanti gli scontri diretti fra alessandrine: il primo turno propone Canottieri Alessandria-Fulvius, Cortemilia-Calliano, Don Bosco Asti- San Giuliano Nuovo, Monferrato-Costigliole, Sexadium-Novese (rivincita della finale playoff dell’anno scorso), Solero-Pozzolese, Spinetta Marengo-Luese e Tassarolo-Felizzano. I big match potrebbero essere Fulvius-Pozzolese alla quinta giornata, Novese-Pozzolese alla decima e Fulvius-Novese alla quindicesima, ma occhio a San Giuliano Nuovo, Spinetta Marengo e Felizzano.

In Seconda I ufficiale la rinuncia delle Pizzeria Muchacha (anticipata solo da Il Piccolo) che lasciano così il girone monco: ogni squadra osserverà un turno di riposo e la prima giornata per le squadre alessandrine prevede Don Bosco Alessandria - Pastorfrigor Frassineto, Fortitudo Occimiano- Valfenera, Nicese-Casalcermelli e Nuova Astigiana-Quargnento.

Nel girone L, quello tutto alessandrino, partenza con il botto con il derby ovadese Pro Molare-Capriatese, quello novese Libarna-G3 Real Novi e quello tortonese Viguzzolese-Sale; completano il programma Casalnoceto-Cassine, Castelnovese Castelnuovo-Cassano, Mornese-Boschese e Frugarolese-Deportivo Acqui. Tutte le gare della categoria saranno disputate il 15 settembre, sette giorni dopo l’avvio degli altri campionati.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Alessandria

Scomparsi da 5 giorni,
il ritorno a casa

02 Dicembre 2019 ore 23:17
Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
La fotografia

Parcheggio
maldestro 

03 Dicembre 2019 ore 11:36
.