Mercoledì 17 Agosto 2022

Jewelry Week

Alla scoperta dei tesori di Valenza

La VJW è patrocinata dal Comune di Valenza e organizzata in partnership con la Roma Jewelry Week, ideatrice di questo raffinato connubio tra arte orafa, arte e cultura

valenza-jewelry-week

Giovedì 26 maggio, alle 18 nella sede di S. Rocco, verrà inaugurata l’edizione ‘zero’ della VJW. Un grande evento in cui la Città di Valenza si svela in tutto il suo splendore e in un certo senso si fa apprezzare per aspetti meno noti, ugualmente d’eccellenza. Antichità, gioielleria e prodotti esclusivi del territorio, format condiviso con partner di Roma.

Tre giorni dedicati al gioiello contemporaneo, all’arte e alla cultura della nostra città. Il programma è molto fitto ed articolato, proprio per abbracciare idealmente tutti gli aspetti della cultura artigianale, artistica e storica radicata in riva al Po.


Durante l’inaugurazione il Maestro Giorgio Vercillo terrà un breve concerto pianistico con brani di Bach, Beethoven e Chopin. Al termine, le autorità e gli ospiti verranno accompagnati a Palazzo Terzano per un aperitivo offerto negli antichi cortili, dove saranno già allestite le postazioni degli espositori: Profumo Acqua di Valenza, Pasticceria Torti di Massimo Riccio, Mazzetti d’Altavilla, Tommaso Bosco produttore vini pregiati, Apicoltura Gocce d’Oro, Calzaturificio “Il Numero 3”, i pittori Francesca Allegri e Matteo Dossola, l’IIS Cellini di Valenza, le auto d’epoca di Cesare Auto. Proprio a Palazzo Terzano verranno esposte due rare vetture d’epoca con l’intento di soddisfare tutti gli appassionati del settore suscitandone l’interesse.

Claudia Cirri, in veste di padrona di casa, curerà l’allestimento e l’intrattenimento dei numerosi ospiti

I visitatori verranno accompagnati nei diversi siti di esposizione da hostess che descriveranno i vari angoli del centro storico, raccontandone la storia. Venerdì e sabato mattina tutti i siti di esposizione saranno aperti al pubblico senza necessità di prenotazione. Le visite a Palazzo Terzano comprenderanno anche il giro dei cortili e dell’antico giardino con piante secolari. Una tre giorni in cui la città dell’oro si apre a tutti coloro che vorranno respirarne la storia e l’eccellenza della propria artigianalità

Non mancheranno, ovviamente, e opere più importanti della Città. I gioielli verranno esposti nelle vetrine collocate a Palazzo Valentino e al centro di S. Rocco. Da qui partiranno delle visite guidate in alcune fabbriche che hanno aderito all’iniziativa, alla scoperta di come vengono prodotti a mano i ‘tesori’ valenzani. I visitatori potranno così respirare l’atmosfera e il clima proprio di ogni fabbrica, vedendo all’opera gli artigiani orafi. Il format prevede la possibilità di visitare luoghi storici della città di Valenza. A tutti i visitatori sarà data la possibilità di ammirare Palazzo Terzano, storica residenza settecentesca posta nel cuore della città dell’oro, che per l’occasione sarà aperta al pubblico.

Molte le attività valenzane che hanno iniziato la loro attività in questi antichi cortili. Basti pensare al Calzaturificio di Ernesto Accatino o alla fabbrica di oreficeria dei Fratelli Milanese.

I visitatori verranno accompagnati nei diversi siti di esposizione da hostess che descriveranno i vari angoli del centro storico raccontandone la storia. Venerdì e sabato mattina tutti i siti di esposizione saranno aperti al pubblico senza necessità di prenotazione. Le visite a Palazzo Terzano comprenderanno anche il giro dei cortili e dell’antico giardino con piante secolari. Una tre giorni in cui la città dell’oro si apre a tutti coloro che vorranno respirarne la storia e l’eccellenza della propria artigianalità

La VJW è patrocinata dal Comune di Valenza e organizzata in partnership con la Roma Jewelry Week, ideatrice di questo raffinato connubio tra arte orafa, arte e cultura.