Mercoledì 17 Agosto 2022

Virus - L'analisi

«Ottime notizie: scendono i contagi e finalmente pure i ricoveri»

Le valutazioni di Carluccio Bianchi, docente dell'Upo

29 Luglio 2022 ore 06:00

virus-l'analisi-coronavirus-carlucciobianchiupo

Bene il Piemonte, bene - finalmente - anche Alessandria, che comunque evidenzia ancora notevoli margini di miglioramento.
È quanto emerge in estrema sintesi dalle consuete valutazioni di Carluccio Bianchi, docente di Macroeconomia dell’Upo, impegnato nella ‘lettura’ dei numeri della pandemia.

«Finalmente il quadro generale si può definire eccellente, non solo per la discesa dei contagi, ma anche perché, per la prima volta in riferimento a questa ondata, calano anche i ricoveri. I decessi invece si stabilizzano, con un tasso di letalità a livelli minimi».

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

Nella classifica relativa all’incidenza dei nuovi contagi ogni 100mila abitanti, l’Italia resta al comando a quota 720, ma con una riduzione del 26%, «mentre Alessandria, seconda, scende del 20%, migliorando il proprio risultato rispetto a settimana scorsa. La Lombardia, terza con 558 e meno 28%, sorpassa il Piemonte, che ora chiude il gruppo fermandosi a 555. La migliore provincia è il Vco, 426, la peggiore resta Alessandria (620), ma Asti con 618 è oramai vicinissima».

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

Per quanto riguarda i numeri assoluti, invece, la regione scende da 32740 a 23718 contagi settimanali, quindi 9022 in meno e 3388 al giorno di media.
«Il contributo di Torino - aggiunge il professore - scende dal 53% al 52%, Alessandria e Cuneo invece sono all’11%. Molto bene il tasso di positività, che continua a scendere in maniera sensibile: oggi siamo al 15,4% rispetto al precedente 19,3%, mentre i tamponi erano 24.300 e diventano 22mila al giorno.

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

I riscontri più incoraggianti fanno riferimento al sistema sanitario. «Finalmente scendono i ricoveri, sia in area medica, dove assistiamo a un calo di 18 unità, da 622 a 604, sia in terapia intensiva, da 16 a 11. I tassi di saturazione sono molto, molto bassi, perché quello dei ricoveri ordinari passa dal 9,2% all’8,9%, mentre quello delle rianimazioni era al 2,5% e ora si ferma all’1,8%. I decessi? Sono 18, come venerdì scorso, con tasso di letalità in calo allo 0,05%».

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

Chiusura come sempre dedicata all’Alessandrino, con i contagi settimanali che calano da 3168 a 2537. «Sono 631 in meno e 362 al giorno di media, il miglioramento è evidente, anche se restiamo ancora un gradino sotto l’andamento della regione. Direi che il bilancio generale è senza dubbio buono, soprattutto se pensiamo alla pressione ospedaliera, a questo punto però bisogna proseguire e scendere ulteriormente».

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

virus-l'analisi-carluccio-bianchi-upo-covid19

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.