Lunedì 17 Febbraio 2020

Trisobbio

Un cannocchiale arricchisce la torre del castello

Servirà ad apprezzare ancora di più la vista dello storico palazzo che domina il paese

Castello Trisobbio

La vista dalla torre del castello

TRISOBBIO - Una terrazza privilegiata che dà la possibilità di ammirare le bellezze della collina circostante e, verso nord ovest, dei territori del Monferrato patrimonio dell’Unesco. Si tratta della torre Castello “Carpaneto Spinola” di Trisobbio. Il progetto, portato a termine di recente con un contributo di 3.500 euro messo a disposizione dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, ha portato all’installazione di un cannocchiale sul vertice della torre. Nel contempo, è stata realizzata anche una cartina in doppia lingua ed in stile acquarello che rappresenta a 360° il territorio circostante. Trisobbio è da sempre in prima linea per progetti che puntano a valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico. «Con la Fondazione - commenta il sindaco, Marco Comaschi - portiamo avanti da anni una collaborazione molto proficua. Il suo contributo è fondamentale e per questo ringraziamo in vertici. Questo intervento contribuirà a rafforzare l’identità culturale locale e a promuovere le attrattive turistiche». I beneficiari diretti saranno i visitatori del Castello che potranno godere di un panorama davvero gradevole. Un maggiore richiamo, inevitabilmente, porterà un beneficio anche a tutta l’economia locale, in particolare il piccolo commercio. Non è un caso che un altro belvedere di fronte alle Alpi sia stato allestito qualche anno fa in prossimità del Municipio del paese, un’altra area dalla quale la vista è davvero pregevole.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Bistagno

Schianto davanti
alla stazione ferroviaria, un morto

14 Febbraio 2020 ore 16:39
Recensione

"1917":
la Grande Guerra
in un piano sequenza

09 Febbraio 2020 ore 10:47

SOBBORGHI

26 Giugno 2019 ore 11:58
.