Sabato 24 Agosto 2019

La sbarra del passaggio a livello scende, ma lui non si ferma

Non si è fermato all'abbassarsi della sbarra al passaggio a livello nel comune di Visone: il danneggiamento ha causato ritardi ai treni che avrebbero dovuto transitare da lì. Il 38enne è stato denunciato dai Carabinieri di Acqui per "interruzione di pubblico servizio"

La sbarra del passaggio a livello scende, ma lui non si ferma
 ACQUI TERME -  Era sul suo camion all'altezza del passaggio a livello del comune di Visone, lungo la strada provinciale 456: la sbarra sta scendendo per permettere il passaggio del treno ma un serbo di 38 anni sul suo autoarticolato prosegue, senza fermarsi, rompendo così la sbarra.

I militari dell’Aliquota Radiomobile del NOR di Acqui hanno denunciato l'uomo con l’accusa di interruzione di pubblico servizio, dato che il danno alla sbarra ha provocato un consistente ritardo ai treni in transito, obbligati a fermarsi nelle limitrofe stazioni.

Per il conducente, immediatamente fermatosi a seguito dell’accaduto, è scattata comunque la denuncia.

[Foto di repertorio]

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Carabinieri

Colpo fortuito durante
la battuta: cacciatore...

23 Agosto 2019 ore 18:07
L'operazione

Tortona: 54 lavoratori irregolari,
4 in 'nero'

23 Agosto 2019 ore 09:46
.