Sabato 14 Dicembre 2019

Primarie Pd: vince Marino ma crolla l'affluenza

Si dimezza in provincia l'affluenza alle urne per le primarie del Pd. Militanti e simpatizzanti erano chiamati a scegliere il futuro segretario regionale. In testa Mauro Maria Marino, di estrazione renziana. Nessuno ha raggiunto però il 50%: la scelta quindi passa all'assemblea regionale

Primarie Pd: vince Marino ma crolla l'affluenza
POLITICA - Si sono svolte domenica scorsa le primarie del Pd per l'elezione del segretario provinciale. Rispetto alle scorse primarie svoltesi nel 2014, il primo dato che esce dalle urne e che salta agli occhi è il crollo dell’affluenza: si sono recati al voto in provincia meno della metà rispetto alla scorsa consultazione.

La sfida tra Marino, Furia e Canalis è stata vinta da Marino, ma senza sfondare il tetto del 50% dei consensi che lo avrebbe designato immediatamente segretario regionale. Ora la decisione passa in mano alla neoeletta assemblea regionale, dove potrebbe anche verificarsi un ribaltamento del risultato.

Mario Marino, candidato renziano ma sostenuto anche da altre correnti, ha conseguito il 41,7% dei voti. E' seguito da Paolo Furia (35,5%), della sinistra un tempo orlandiana e oggi a sostegno di Nicola Zingaretti; Monica Canalis, cattolica, vicina alle posizioni di Maurizio Martina ha totalizzato il 22,7% dei consensi. In totale, a livello regionale si sono recati al voto oltre 13mila iscritti o simpatizzanti del Pd, di cui 1221 in provincia di Alessandria.

A livello di centri zona, a Tortona, Alessandria, Casale e Novi ha prevalso Marino, mentre a Acqui, Valenza e Ovada ha vinto Furia. Stupisce il risultato di Casale Monferrato, con una affluenza ben superiore alla media della provincia e con un risultato nettamente a favore di Marino, che ha preso l’86% dei voti.
L'affluenza, divisa per zone è stata: alessandrino 217 votanti (117 nel capoluogo); novese 195 votanti, di cui 57 a Novi città; nell'ovadese 92 votanti, di cui 58 ad Ovada; nell'acquese 77 votanti, di cui 55 ad Acqui; nel casalese 217 votanti (179 nella sola Casale); nel tortonese 95 votanti di cui 75 a Tortona; a Valenza 44 votanti. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo speciale

Il docufilm sulla tragedia
di Quargnento

05 Dicembre 2019 ore 02:00
L'analisi

Mercato
delle seconde case:
il Monferrato piace

05 Dicembre 2019 ore 16:11
Carabinieri

Tre imprenditori
nei guai
per sfruttamento del lavoro

12 Dicembre 2019 ore 14:08
.