Giovedì 06 Ottobre 2022

L'appuntamento

'Bistagno in festa': un fine settimana tra musica e gastronomia

Venerdì, sabato e domenica nell'area feste della Pro Loco

10 Agosto 2022 ore 14:41

di Redazione

bistagno-festa-proloco

BISTAGNO - La scorsa domenica ha preso il via la consueta rassegna di eventi estivi 'Bistagno in festa', che quest'anno va in scena con un calendario di appuntamenti più limitato rispetto alle passate edizioni.

Dopo la data di apertura di domenica 7 con la 'Fera ed San Dunò' (raduno e sfilata di trattori d'epoca con "pranzo rustico" nell'area feste della Pro Loco), il programma si completa con la tre giorni del prossimo weekend. 
Venerdì 12 a partire dalle 19.30 'serata Revival' con il dj set "in vinile" di Massimo Cozzo, con alcuni dei successi musicali più importanti degli '70, '80 e '90. Il menù offerto dalla Pro Loco prevede panini con salsiccia e porchetta con patatine fritte. 
Sabato 13, sempre dalle 19.30, l'offerta gastronomica avrà come tema "Il menù dell'Alpino", con ravioli e trippa. Sarà comunque a disposizione anche il menù tradizionale. Dalle 21 via alle danze con Sonia De Castelli e Fiorenzo Tassinari.
Domenica 14
si chiude infine con il 'Menù del cacciatore', con polenta e risotto al cinghiale. Dalle 21 tutti in pista con Luigi Gallia.
'Bistagno in Festa' è un evento organizzato dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune e la collaborazione delle altre associazioni bistagnesi.

«Quest'anno le date non sono molte - spiega il sindaco Roberto Vallegra - e la 'Fera ed San Duno' è andata in scena in forma ridotta per i soliti problemi legati alla pandemia. A Marzo/Aprile non sapevamo quello che si sarebbe potuto fare in estate. Altro problema è la carenza di volontari. Diversi giovani si sono fatti avanti, ma per la mole di lavoro che c'è, siamo sempre in pochi...».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.