Mercoledì 17 Agosto 2022

Spigno Monferrato

Chiesa di frazione Montaldo: quasi terminato il tetto provvisorio

A causa del violento nubifragio di inizio mese il 50% della copertura era letteralmente volato via

20 Luglio 2022 ore 17:36

di Redazione

Chiesa di frazione Montaldo: quasi terminato il tetto provvisorio

SPIGNO MONFERRATO - Dopo la tremenda tromba d'aria che lo scorso 4 luglio ha completamente divelto il tetto della Chiesa di San Carlo Borromeo di frazione Montaldo nel comune di Spigno l'amministrazione comunale non ha perso tempo e, pochi giorni dopo, ha dato il via ai lavori per la posa di una copertura provvisoria.

«I lavori sono quasi ultimati. L'abside è stata ricoperta con ondulati di ottima qualità in grado di far fronte agli agenti atmosferici. Per completare i lavori mancano ormai pochi metri», fa sapere il sindaco Antonio Visconti. «Gli interventi sono stati temporaneamente sospesi perché la ditta incaricata in questi giorni è impegnata con un'altra urgenza. Credo, però, che entro la fine della settimana la copertura sarà ultimata». Un tecnico incaricato, successivamente, effettuerà un sopralluogo per verificare lo stato dei lavori e dare quindi il benestare per l'agibilità.

«L'Amministrazione Comunale ringrazia tutti gli operatori che hanno prestato la propria opera nel difficile e tempestivo lavoro di messa in sicurezza della Chiesa. In particolare, il Vescovo di Acqui Monsignor Luigi Testore, Don Giovanni Falchero, Don Valens, l'architetto Stella Pintore dell'Ufficio Beni Culturali della Diocesi, l'architetto Renata Ghione, il perito e gli addetti della compagnia assicuratrice, le imprese edili Gillardo Attilio e Decerchi Ludwig e l'amico, sempre presente, Giampiero Monti. Inoltre tutti i volontari che, in diversi momenti, hanno fornito il proprio contributo»

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.