Lunedì 08 Agosto 2022

Ponzone

Un ‘Oscar Green’ al caseificio San Lorenzo dei fratelli Lauria

Nella categoria “Custodi d’Italia”, per le realtà produttive che operano nelle aree più marginali

19 Luglio 2022 ore 11:52

di Alessandro Francini

Un ‘Oscar Green’ al caseificio San Lorenzo dei fratelli Lauria

PONZONE - I fratelli Lauria negli ultimi anni stanno portando in alto il nome dei prodotti caseari dell’Acquese. Fedele, Mariangela e Davide hanno raccolto il testimone di papà Francesco, di origini lucane, approdato a Ponzone in regione Caldasio dopo alcune esperienze oltralpe.

Nel 2019 il Caseificio San Lorenzo si era aggiudicato il primo posto nella categoria ‘Formaggi di montagna’ all’Italian Cheese Awards. Lo scorso novembre, a Padova, ha bissato il successo con il San Martino, incoronato il miglior formaggio semi-stagionato d’Italia. La scorsa settimana, infine, per l’azienda agricola ponzonese è arrivato un altro importante riconoscimento: l’Oscar Green regionale di Coldiretti nella categoria “Custodi d’Italia”, che premia le realtà produttive che contribuiscono al presidio delle aree più marginali e più difficili del territorio.

L’azienda dei Lauria conta circa 400 capre. «Lavoriamo latte lavorato rigorosamente a crudo per preservarne le caratteristiche e mantenere i sapori inalterati. L’ingestione della moltitudine di erbe verdi – commenta Fedele Lauria – arricchisce il latte di tutta una serie di molecole che contribuiscono a determinare la complessità aromatica e nutrizionale del formaggio. Grazie all’armonia con il territorio circostante, le nostre capre pascolano felici, alla ricerca delle erbe migliori, donandoci il buon latte da cui nascono i nostri prodotti».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La tragedia

Incidente: muore Marco, il fratello di Simone Breggion

06 Agosto 2022 ore 09:04
.