Mercoledì 17 Agosto 2022

Ciclismo

Giro d'Italia 2023, una tappa ad Acqui

La città termale possibile sede di un arrivo. Anche il Tortonese, il Novese e Castellania coinvolti nella frazione successiva?

16 Luglio 2022 ore 07:44

di Mimma Caligaris

Giro d'Italia 2023, una tappa ad Acqui

Quasi fatta per una tappa del Giro ad Acqui

ACQUI TERME - Il 2023 sarà un altro anniversario importante, 70 anni dal quinto e ultimo Giro d'Italia vinto da Fausto Coppi.

Tutta la provincia da tempo lavora per portare la corsa rosa sul territorio e omaggiare così il Campionissimo.

Anche Acqui è in prima fila: la precedente amministrazione, guidata da Lorenzo Lucchini, si era impegnata, cercando alleanze strategiche, per reperire le risorse necessarie. Anche la Regione Piemonte in prima linea e la conferma arriva dall'assessore all'agricoltura Marco Protopapa, che ha lavorato al fianco del collega (di giunta e di partito) Fabrizio Ricca, che ha la delega allo sport. Acqui candidata ad ospitare un arrivo di tappa, con traguardo in corso Bagni: lo staff organizzativo di Rcs avrebbe già effettuato alcuni sopralluoghi, per definire, nel dettaglio il percorso. Fondamentale sarà il ruolo di sindaco, giunta e consiglio.

Determinante è stato, fino ad ora,  anche il contributo di Stay by me onlus e di Elvio Chiatellino, albese, grande appassionato e 'mecenate' del ciclismo, determinante per portare il Tour de France 2024 in Piemonte.

Non solo Acqui coinvolta: la  tappa successiva riguarderebbe il Tortonese e il Novese, e anche Castellania Coppi, che è  da tempo capofila della squadra di amministrazioni espressione di un territorio caro all'Airone, dove è nato e ha iniziato a pedalare e vincere.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.