Giovedì 18 Agosto 2022

Spettacoli

'Acqui in Palcoscenico': stasera e domani la grande danza nazionale

Quattro spettacoli al PalaCongressi. Biglietteria aperta dalle 20.30

16 Luglio 2022 ore 11:15

di Redazione

'Acqui in Palcoscenico': stasera e domani la grande danza nazionale

ACQUI TERME - Questa sera, sabato 16, a partire dalle 21 e nella Sala Grande del PalaCongressi sarà in scena il Twain Physical Dance Theatre con ‘Juliette’, della coreografa Loredana Parrella. Giulietta è morta ma Juliette invece decide di vivere, decide di  strappare le pagine del libro che la chiudono in un vincolo eterno d’amore con Romeo. Decide di saltar fuori dalla storia, e scriverne una del tutto diversa. 
Domani, domenica 17, alle 21, nella sala Ovale, è in programma una performance sitespecific graffiante, una sorta di fotogramma di una periferia senza tempo e identità. In ‘A peso morto’ (creazione originale di Carlo Massari), i protagonisti sono comparse passive di una città che non riconoscono, di una periferia voluta, desiderata, ma sottratta a morsi nell’inutile e alquanto misteriosa nuova definizione di “Città Metropolitana”, che sprofonda nell’oblio.
Alle 21.30 invece nella Sala Grande, Salvatore e Jessica D’Angelo saranno i protagonisti di ‘a- Binary ’. Partendo dal corpo e dalla sua anatomia, attraversando immagini e scenari, si assiste ad un incontro ed al tentativo di generare nuove corporeità che per loro stessa natura sono destinate a disgregarsi, innescando un meccanismo di decostruzione del genere e del ruolo.
Alle 22 infine, nella Sala Grande, la compagnia Balletto di Torino metterà in scena ‘Play Bach’: si tratta di una prima esecuzione. «Il lavoro si basa sulla risonanza dinamica ed emotiva che la musica di Bach crea, ma anche sulla sua giocosità intrinseca» spiega il coreografo Manfredi Perego.
Biglietteria a Palazzo dei Congressi aperta dalle 20.30. Info: cell. 339 2907436. Il festival è realizzato grazie al contributo di Mic, Regione Piemonte, Città di Acqui Terme e con il prezioso sostegno della Fondazione CrAl.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.