Mercoledì 17 Agosto 2022

Musica

InterHarmony: in Santo Spirito un fine settimana di concerti

Domenica alle 14.15 Master Class con il pianista israeliano Saleem Ashkar

07 Luglio 2022 ore 10:50

di Redazione

ashkar-interharmony-acqui

Nella foto Saleem Ashkar in concerto

ACQUI TERME - Fino al 31 luglio ad Acqui risuoneranno le note della grande musica classica. Martedì 5 ha preso il via l'InterHarmony International Music Festival, diretto dal violoncellista Misha Quint, che come nelle passate edizioni si articolerà in due sessioni, portando in città musicisti da tutto il mondo. 

Dal 5 al 17 luglio sarà presente il primo gruppo di 170 musicisti di talento, giovani e meno giovani, e dal 19 al 31 luglio un secondo gruppo composta da 110 musicisti. Gli 88 artisti ospiti, docenti di fama internazionale, solisti e musicisti da camera dell’InterHarmony si esibiranno in concerti in tutta Acqui, contribuendo con la loro decennale esperienza pedagogica e concertistica nell’insegnamento e direzione di archi, pianoforte, fiati, ottoni, voce e composizione, oltre a offrire corsi di perfezionamento e seminari musicali. 

Dopo il concerto di apertura della serata di ieri nella Chiesa di Santo Spirito che ha visto protagonista un gruppo di artisti internazionali, domani sera, venerdì 8, sempre in Santo Spirito dalle 21.30 avrà luogo il concerto-esibizione di un gruppo di giovani artisti. Sabato 9, alla stessa ora, sarà di nuovo la volta dei più esperti musicisti di livello internazionale. Domenica 10, invece, doppio appuntamento: alle 14.15 master Class di pianoforte con il noto pianista israeliano Saleem Ashkar, alla sera alle 21.30 concerto con artisti di calibro internazionale. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

.