Giovedì 30 Giugno 2022

Politica

Barosio (Udc): "Con la Roso dialogo su possibile governo ombra"

Il candidato sindaco: "Per evitare isolamento da istituzioni a causa delle liste civiche"

barosio-comunali-acqui-udc

Alessio Barosio

ACQUI TERME - Dopo l'esito del primo turno elettorale iniziano a delinearsi i primi tentativi di riavvicinamento in vista di future collaborazioni. Il candidato sindaco Alessio Barosio è il primo ad esporsi in questo senso: «Il dato c'è: oggi ad Acqui Terme l'Udc esiste e pesa quanto Fratelli d'Italia. Noi siamo per 'Acqui Capitale del Benessere del Monferrato'. Ci siamo presentati disuniti ma gli avvenimenti elettorali ci hanno riavvicinati. I cittadini - continua Barosio - hanno sposato la bandiera della vetusta politica che ci ha portato al default socio economico, malcelata dietro la foglia di fico di liste civiche che hanno raccolto in ogni dove pur di perpetrare i privilegi di certe categorie».
Barosio annuncia quindi un principio di dialogo con la candidata di centrodestra: «Abbiamo proposto al candidato sindaco del centrodestra, Franca Roso, la costituzione di un governo ombra che faccia da collante con le istituzioni, in primis la Regione, per evitare l'isolamento determinato da raffazzonate liste civiche. La politica prosegue per risolvere i problemi».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.