Giovedì 30 Giugno 2022

Economia

Nell’area del Gal Borba due bandi per il turismo sostenibile

I fondi, in tutto 550mila euro, sono messi messi a disposizione dal Feasr

Nell’area del Gal Borba due bandi per il turismo sostenibile

ACQUI TERME - Due bandi che scadranno a fine giugno, uno per la selezione di Progetti Integrati di Rete Territoriale (Pirt) nel turismo sostenibile e l’altro per l’avviamento di attività imprenditoriali per attività non agricole nelle zone rurali. Entrambi sono finanziati dal Fondo Europeo per lo Sviluppo Agricolo Rurale (Feasr) e promossi dal Gal Borba, il gruppo per la gestione dei fondi comunitari che comprende cinque unioni montane del basso Piemonte, diversi comuni dell’Acquese e dell’Ovadese oltre a vari enti territoriali di settore.
L’obiettivo dei due bandi - per il primo è disponibile un fondo di 456mila euro, di 100mila per il secondo - è lo stesso: favorire lo sviluppo del turismo sostenibile. Ai Progetti di Rete (Pirt) «per la messa a sistema dell’offerta turistica dell’area del Gal Borba e lo sviluppo di un prodotto turistico riconoscibile e articolato» devono partecipare, in forma congiunta, più soggetti. Il bando rivolto all’imprenditorialità sostiene, invece, interventi «volti a colmare le carenze rilevate, relativamente all’ambito del turismo rurale e outdoor, in modo da valorizzare e mettere in rete le specificità locali e qualificare il sistema dell’accoglienza». Nel mese di maggio si sono tenuti incontri informativi nel comuni di Ponti, Monastero Bormida e Lerma.
Maggiori informazioni relative ai bandi sul sito galborba.it.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.