Giovedì 30 Giugno 2022

Spettacoli

A Monastero c'è "Il brutto anatroccolo", una storia senza tempo

Adattamento della fiaba di H. C. Andersen, spettacolo per bimbi godibile anche dagli adulti

A Monastero c'è "Il brutto anatroccolo", una storia senza tempo

MONASTERO BORMIDA - Domenica 3 alle 17 al teatro di Monastero Bormida va in scena lo spettacolo per grandi ma soprattutto piccini "Il brutto anatroccolo", di e con Monica Massone, che sul palco sarà affiancata da Natascia Poggio e Michela Marenco con la partecipazione di Paolo La Farina.

Doppio appuntamento

Un appuntamento divertente ed esilarante per bambini e famiglie, «libero adattamento dell’omonima fiaba di H. C. Andersen, uno spettacolo per bimbi ma godibile anche da un pubblico adulto, ricco di sorprese, coinvolgimenti sensoriali e parti estremamente empatiche», fanno sapere gli organizzatori. Ispirato all’arte e alla Danza Movimento Terapia, è composto da: narrazione, teatro d’attore, pittura e disegno dal vivo, teatro d’ombra e di gura, danza contemporanea e classica, giocoleria, «il tutto accompagnato da una colonna sonora che spazia dalla musica classica all’elettronica. E’ uno spettacolo che sa ricordare l’essenza delle fiabe, come venivano raccontate un tempo, e viene interpretato in maniera combinata da un team di esperti nelle diverse discipline messe in atto, presentando un’integrazione tra vari linguaggi creativi e offrendo la possibilità di lavorare su diversi ambiti di intervento educativo - emozionale, formativo e riabilitativo, grazie anche alla multi-sensorialità». 

Il "brutto anatroccolo" sarà replicato domenica 10 al teatro di Ricaldone, sempre alle 17. Ingresso (sia a Monastero che a Ricaldone) 10 euro. Per info e prenotazione scrivere a gestione@rete-teatri.it, oppure telefonare ai numeri 3489117837 o 3484024894.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Lo spoglio

Giorgio Abonante
nuovo sindaco di Alessandria

27 Giugno 2022 ore 00:14
.