Giovedì 27 Gennaio 2022

Acqui Terme

La mostra dei presepi...in forma privata

Anche quest'anno per la Mostra Internazionale non sarà possibile utilizzare il Movicentro

La mostra dei presepi...in forma privata

ACQUI TERME - Quest’anno, per la seconda volta, la Mostra Internazionale del Presepe di Acqui Terme non verrà allestita. I locali del Movicentro, infatti, non sono disponibili perché occupati dall’hub vaccinale. L’Associazione culturale del Presepe, però, ha pensato di organizzarne uno privato coinvolgendo artisti provenienti da tutta Italia. Pina Pileggi e Maurizio Logobardi sono gli ideatori di questa iniziativa che porterà nella città bollente, in via Alfieri 26, nei locali messi gratuitamente a disposizione dalla ditta Orione, una trentina di pezzi di mirabile fattezza.

Dall'8 dicembre al 10 gennaio

"Tutti legati alla tradizione figurativa italiana e realizzati a mano (anche i vestiti) – tiene a precisare Pina Pileggi – Ne avremo di enormi, come quello realizzato (in 7 anni) da mio marito di 4 metri per 3 con 45 movimenti, ad altri piccoli i cui particolari sono opera di fine miniatura". Spazio anche alla solidarietà: tra i presepi esposti anche quello realizzato dai ragazzi ‘speciali’ di una comunità.
La campagna di adesione è stata lanciata sui social network ed affidata al passaparola tra gli appassionati. Le opere selezionate ed esposte saranno un interessante percorso tra i diversi stili e manifatture del Belpaese. La mostra verrà inaugurata l’8 dicembre, alle ore 16 e rimarrà aperta fino al 10 gennaio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.