Giovedì 27 Gennaio 2022

Pallavolo

La Bollente, il derby è tuo. Novi si arrende

In B2 femminile terzo successo per Euromac Mix Casale. In B1 pesante ko per Acqui

La Bollente Negrini Acqui

Abbracci a fine gara: La Bollente Negrini Acqui ha vinto il derby con Novi Pallavolo

ACQUI - Il derby più atteso dice La Bollente Negrini Acqui. La sfida tra seconda e terza, Novi Pallavolo,  della serie B maschile promuove la formazione di Negro e Astori, anche nettamente, 3/0, sulla rivelazione novese, allenata da Enrico Dogliero, che era sulla panchina dei termali nella stagione della prima promozione in B, 2016 - 17

Punteggio netto, solo il secondo set deciso ai vantaggi, 27/25, il primo e il terzo gestiti con autorità, 25/16 25/17, da una squadra, come sottolinea il ds Stefano Negrini, "che ha preparato molto bene la gara e l'ha interpretata con qualità, determinazione, lucidità. Bravi tutti anche a rendere 'normale' un fuoriclasse come Stefano Moro. Siamo riusciti a non far giocare bene gli avversari e noi, invece, abbiamo chiuso i punti decisivi". Un successo conquistato ancora senza l'opposto titolare, Bolla, alle prese con un problema alla schiena, che potrebbe però tornare a lavorare in gruppo già da questa settimana.

I tre punti servono anche per restare in scia all'Alto Canavese, capolista a punteggio pieno. "Alle nostre spalle c'è già un margine importante".

Occimiano è inarrestabile, risale Alessandria

Netto 3-0 per le ragazze di Gombi che inseguono la vetta. Bene anche Gavi in serie D

B1, Acqui cade male

In B1 femminile il ko di Arredo Frigo Valnegri Acqui è brutto e pesante, 0/3 al Mombarone contro Libellula Bra, che alla vigilia era dietro e, ora, sorpassa e mette la testa fuori dalla zona calda, dove  è piombata la formazione termale. Dopo aver tenuto testa alla capolista in Sardegna, in uno scontro diretto le ragazze di coach Marenco (alla seconda giornata di squalifica e sostituito da Luca Astorino) non entrano mai in campo e i parziali raccontano un successo facile dell'ex Rivetti e compagne, 14/25, 17/25, 18/25. Un ko che fa scivolare Acqui in zona retrocessione.

Unica nota  positiva in una giornata da dimenticare, il rientro di Erica Grotteria, dieci mesi dopo la rottura del legamento crociato e l'operazione. Ancora part time, per qualche giro di battuta, ma potrà essere  un prezioso recupero per una squadra giovane.

B2, Casale c'è

Terzo successo, in B2 femminile, per Euromac Mix Junior Volley Casale, 3/1 su Cuneo Granda Volley, alla vigilia staccata di 2 punti. Le ragazze di Francesco Ercole sfruttano l'opportunità per rilanciarsi verso zone tranquille di classifica: dominano i primi due set, 25/19 25/15, cedono il secondo in cui le cuneesi provano a riaprire il match, 22/25, ma tornano padrone e chiudono 25/22, per salire a 9 punti, +5 sopra la zona calda.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Schianto di Astuti: Elisa aveva 49 anni

18 Gennaio 2022 ore 14:10
Il video

Alessandria, rissa in via Pontida

16 Gennaio 2022 ore 15:02
Le indagini

Casale: commando rapina la Credem

21 Gennaio 2022 ore 16:43
.