Martedì 07 Dicembre 2021

Acqui Terme

Pedalando tra le vigne: due giorni tra le colline dell'Unesco

Sabato 23 e domenica 24 la manifestazione che celebra le colline del Brachetto e del Moscato

Pedalando tra le vigne: due giorni tra le colline dell'Unesco

Giancarlo Perazzi con il sindaco Lorenzo Lucchini

ACQUI TERME - E’ stato presentata stamani la seconda edizione di “Pedalando tra le vigne in rosa, tra Langhe-Roero e Monferrato con il Brachetto d’Acqui D.O.C.G. e Moscato d’Asti D.O.C.G.”, la pedalata non competitiva tra i paesaggi vitivinicoli di Langhe, Roero e Monferrato Patrimonio dell’Unesco. Sabato 23 e domenica 24 l’evento proporrà agli amanti delle due ruote percorsi differenziati disegnati dall’asd BikeisLife #pedaliamoitalia

Sabato 23 partirà da Acqui Terme  un circuito ad anello di 67 km e 750 metri di dislivello che toccherà i vitigni del Brachetto d’Acqui e Nizza M.to, Canelli e Santo Stefano Belbo per poi tornare nell’Acquese; domenica 24 sarà la volta del Moscato d’Asti con partenza dalla città di Asti e due percorsi: uno medio da 74 km e 650 d+ ed uno lungo da 106 km e 1150 d+ con giro di boa in Alba o Pollenzo (Bra).
«Centinaia di ciclisti pedaleranno sulle strade nel cuore del sito Bene Patrimonio dell’Umanità con fermate in punti panoramici, salite e discese tra i vitigni autoctoni – ha spiegato Giancarlo Perazzi, demiurgo della manifestazione - A fare da cornice il vino Denominazione di Origine Controllata e Garantita, presente anche in alcuni ristori e alcune attrazioni locali come la panchina e sedie giganti che i ciclisti potranno visitare durante il passaggio».

 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

L'incidente

Tragico impatto sulla provinciale
a Valenza: un morto

01 Dicembre 2021 ore 16:14
Guardia di Finanza

Sequestrati oltre un milione di beni
a un commercialista alessandrino

29 Novembre 2021 ore 09:57
il concorso

Miss Italia: Sara, Carlotta e Lisa si giocano la finale

28 Novembre 2021 ore 11:45
.