Domenica 19 Settembre 2021

Cartosio

Sindaco Morena: "Da tre giorni nessun nuovo contagio"

"Quindici persone positive sono già risultate negative nei tamponi di controllo"

«In paese nessun caso di coronavirus, sono fake news»

CARTOSIO - Il sindaco di Cartosio, Mario Morena, fa il punto della situazione Covid. «A più di venti giorni dalla comparsa dei primi casi non si registrano negli ultimi tre giorni nuove positività – comunica - altra buona notizia è che quindici persone positive sono già risultate negative nei tamponi di controllo. In quasi tutte le persone il decorso del contagio non è stato grave; purtroppo permangono a tre le persone ricoverate in ospedale».

Il peggio sembra passato e Morena ringrazia chi ha sostenuto la comunità cartesiano nel momento della difficoltà: i medici di base Anselmi, Baruzzo e Saviano, il personale del Sisp e dell’Usca, Andrea Pettinati, e la Protezione Civile di Acqui Terme. «Un grazie particolare va anche ai ragazzi che hanno dimostrato maturità e senso di responsabilità – tiene a precisare  - Dopo giornate difficili e faticose, soprattutto per le famiglie colpite, il paese cerca ora di tornare ad una buona e serena normalità; ma quando questa, si spera il più presto possibile, sarà ripristinata, sarà dovere di ognuno di noi mantenerla. Per questo è sempre importante ribadire l’uso di tutti i presìdi e i comportamenti che ci possono difendere dal virus»

E poi l'appello: «Il provvedimento più importante è sicuramente la vaccinazione, per questo ci rivolgiamo a coloro che per motivi di scelta personale o per timori non lo hanno ancora fatto, pur avendone la possibilità e in assenza di controindicazioni mediche – continua - comprendendo i timori e le resistenze, li invito ad approfondire l’argomento attraverso i corretti strumenti scientifici (medici di base, Asl) al fine di non perdere una opportunità importante per la salute propria e di tutta la comunità. Ricordo al riguardo le parole del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella: “La vaccinazione è un dovere morale e civico. La libertà è condizione irrinunciabile, ma ciò che limita la nostra libertà oggi è il virus e non gli strumenti e le regole per sconfiggerlo”».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.