Domenica 19 Settembre 2021

Eventi

A Cassine due giorni di concerti con l'Indiependenza Festival

Venerdì 6 e sabato 7 sul palco de "La Ciocca" si festeggia la quinta edizione dopo lo stop del 2020

A Cassine due giorni di concerti con l'Indiependenza Festival

CASSINE - Dopo lo stop dello scorso anno causa pandemia torna Indiependenza Festival, la due giorni musicale che dal 2016 nel mese di agosto anima e fa ballare il piazzale de “La Ciocca” a Cassine. «Dopo un anno e mezzo tanto difficile - spiegano gli organizzatori - abbiamo deciso di festeggiare il nostro quinto compleanno insieme ad alcune delle band che si abbiamo già ospitato nelle precedenti edizioni». Dieci i gruppi che si esibiranno sul palco “indi(e)pendente” cassinese.

IL PROGRAMMA

Domani, venerdì 6, a partire dalle 20 sarà la band genovese Cartabianca a inaugurare l'edizione 2021 d'Indiependenza; a seguire i Lady Ubuntu, con il loro esplosivo songwriting dalle sfumature elettroniche. Ad arricchire la scaletta del festival anche il rap&blues del gruppo acquese Beppe Malizia e i Ritagli Acustici. Dopodiché sarà il cantautore alessandrino Tavo ad aprire il concerto finale dei torinesi The Sweet Life Society, che tornano a far ballare "La Ciocca" con la un'originale fusione tra black music ed elettronica. Dalle 00.30 aftershow stage con PnP.

Sabato 7, alle 20.15 si (ri)comincia con il rock psichedelico della band acquese Tsao!, seguita da un altro performer di “stampo” termale, il rapper TheMorbelli (al secolo Mario Andrea Morbelli), in uscita con il suo progetto "TheRinascimento". Per la prima volta a Cassine, poi, gli Overture, neo complesso alessandrino accompagnato da sax e tastiere. Le sonorità folk-rock dei toscani Amish From Jack White introdurranno, infine, i milanesi Ganoona, band headliner della serata che si esibirà in un set tropical electronic pop accompagnato da percussioni e batteria. Aftershow stage dalle 00.30 con Onze Raizes.

WORKSHOP E READING

Non solo musica, però, perché il nutrito programma di Indiependenza Festival prevede anche esposizioni artistiche, workshop di pittura creativa e un reading teatrale sul G8, un testo di Davide Ravan interpretato dall'attore novese Davide Fabbrocino. All'ingresso (10 euro comprensivi di prima consumazione) sarà necessario esibire il Green Pass. Su prenotazione è disponibile anche un'area campeggio.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.