Domenica 19 Settembre 2021

Lavori

Strade Valloria e Faetta: 90mila euro per la messa in sicurezza

Approvati dalla giunta comunale i progetti esecutivi per i danni causati dall'alluvione del 2019

Post alluvione: partita la ricostruzione delle strade

ACQUI TERME - Per un importo totale di 90mila euro sono stati approvati dalla giunta comunale i progetti esecutivi per nuovi interventi di messa in sicurezza di sistemazione di alcuni tratti di strada colpiti dalla violenta alluvione del novembre 2019.
Il primo progetto interessa la strada comunale Valloria e prevede la realizzazione di una costruzione di un muro di sostegno in cemento armato, "a monte della strada comunale - fa sapere l'amministrazione - della lunghezza di 40 metri e di altezza 1.50 metri, il ripristino del manto stradale per una lunghezza del piano viario di 160 metri, e la pulizia e riprofiliatura dei fossi per la lunghezza complessiva di 470 metri, a valle e a monte della strada comunale". Gli interventi su strada Valloria hanno un valore complessivo di 35 mila euro. 
Il secondo progetto riguarda, invece, la messa in sicurezza della strada comunale lungo il rio Faetta. "Questo prevede la realizzazione, a valle della strada comunale, di un muro di sostegno in cemento armato lungo 13 metri con un’altezza di 6 metri e mezzo e uno spessore di 50 centimetri, e l’installazione di un guard-rail, in corrispondenza del nuovo muro, per una lunghezza di 13 metri". In questo caso, il valore complessivo è di 55 mila euro. 
«Con l’approvazione di questi due ulteriori progetti sulle strade comunali danneggiate dalla violentissima ondata di maltempo del 2019 che provocò danni per circa 4 milioni di euro – spiega il vicesindaco Paolo Mighetti –, prosegue il nostro impegno per mettere in sicurezza l'intera area. La salvaguardia, la tutela e la sistemazione del territorio costituiscono le nostre priorità. I lavori dovrebbero essere affidati entro il mese di agosto».

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Polizia

Sente le voci e prende a sprangate il cugino che dorme

09 Settembre 2021 ore 15:26
.