Martedì 15 Giugno 2021

Acqui Terme

Cyberbullismo: come prevenire il problema?

"Behind the screen": ciclo di videoconferenze con operatori socio-pedagogici

Cyberbullismo: come prevenire il problema?

ACQUI TERME - La Pastorale Giovanile della Diocesi di Acqui Terme ha deciso di affrontare il problema sociale del cyberbullismo attraverso un ciclo di video-conferenze. «Il progetto ‘Behind the screen’ propone un percorso formativo per prevenire i comportamenti legati al bullismo ed al cyberbullismo purtroppo sempre più frequenti tra gli adolescenti – ha spiegato Don Gian Paolo Pastorini – E’ stata quindi costituita una equipe di operatori socio-pedagogici e volontari per aiutare gli adolescenti ad essere protagonisti di esperienze di cittadinanza attiva, incrementare le proprie competenze digitali e comunicative, prevenire situazioni di comportamenti a rischio nei contesti educativi, aumentare la capacità di ragazzi ed educatori nel gestire situazioni violente».

I destinatari del progetto sono quindi i ragazzi tra 11 e 16 anni, ma anche i loro educatori e genitori. Nel mese di giugno verranno realizzati diversi momenti divulgativi affiancati da laboratori creativi volti a sensibilizzare la collettività sull’importanza della prevenzione. 

Giovedì 3 giugno alle 20.30 sulla piattaforma Zoom (ID 5972391473 pass:016480) ci sarà una prima videoconferenza riservata ai ragazzi e tenuta dall’esperto Umberto Rapetto su ‘Rischi e pericoli della rete e dei social network’. Mercoledì 9, stesso orario, stesso relatore, (ID 5972391473 pass 016480) sarà la volta di genitori ed educatori su ‘Divertirsi non è ridere degli altri ma con gli altri’. Info: 0144.322078 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.