Domenica 13 Giugno 2021

Corso di giornalismo

Gli articoli di tredici studenti premiati dalla Provincia

Su tredici partecipanti al corso per le scuole Tortonesi e Novesi, ben otto studenti hanno ricevuto un premio

Gli articoli di tredici studenti premiati dalla Provincia

Rebecca Callegher, Luca Cojocaru, Cristina Martinica, Andreea Maria Oltean del Marconi di Tortona, Chiara Uccello del Barletti di Ovada e Desirée Vetrano del Balbo di Casale sono i migliori studenti del decimo corso di giornalismo strutturato in tre diversi corsi.

A loro la Provincia di Alessandria ha assegnato un premio per l’impegno dimostrato attraverso la scrittura di articoli incentrati sulla cittadinanza attiva.

A questi giovani studenti si aggiungono altri loro compagni: Lavinia Bura, Giorgia Merolli, Valeria Torre, Francesco Canegalli del Marconi, Caterina Rolé del Sobrero di Casale, Naomi Altomare del Montalcini di Acqui Terme  e Arianna Vignolo del Barletti a cui sono stati assegnati premi di secondo livello.

Su tredici partecipanti al corso per le scuole Tortonesi e Novesi, ben otto studenti hanno ricevuto un premio. L’Istituto Marconi si è dunque distinto in modo particolare e qui si è voluto organizzare la cerimonia di premiazione alla presenza delle autorità. Con la premiazione svoltasi a Tortona si è concluso il percorso del progetto “Millerighe” che la Provincia propone ai giovani da oltre un quarto di secolo.

A fare gli onori di casa il professor Guido Rosso, dirigente scolastico, e la professoressa Maria Angelica Genovese che ha accompagnato gli studenti durante il corso tenuto online  dalla giornalista ed esperta di comunicazione, Nadia Biancato  nei primi tre mesi dell’anno. Alla presenza del vice presidente della Provincia, Gian Paolo Lumi, dell’assessore alle politiche giovanili del Comune di Tortona, Marzia Damiani e del Consigliere comunale delegato all’istruzione, Matteo Fantone, il responsabile delle Politiche Giovanili della Provincia, dottor Marco Tedesco, ha consegnato agli studenti buoni per un valore di 500 euro da spendersi per l’acquisto di materiale didattico. Complessivamente la Provincia ha assegnato tredici premi per questa edizione, uno in più rispetto a quanto previsto, a dimostrazione del buon livello di partecipazione.

I migliori articoli redatti, avendo partecipato al progetto “4iGeneration - Formazione, servizi e opportunità per i giovani della provincia di Alessandria” dell’UPI - Unione Province Italiane, saranno pubblicati sul sito dell’Unione stessa. I temi scelti dai ragazzi hanno riguardato principalmente l’impegno dei giovani nel rispetto per l’ambiente ed in particolare hanno scritto di rifiuti e overshoot, la comunicazione online e le truffe in rete, i lager del terzo millennio, l’impegno degli Alfieri della Repubblica  e il ruolo del Presidente della Repubblica.

Come sempre il corso di giornalismo ha rappresentato un’opportunità per i giovani. Lo dimostrano le dichiarazioni di alcuni dei premiati. Rebecca, studentessa del terzo anno, afferma: «Ho scelto di fare il corso di giornalismo perché mi è sembrata fin da subito un percorso interessante e utile da fare durante l'anno. Infatti, una volta concluso, sono stata molto contenta di aver acquisito le basi per migliorare la mia scrittura sia per scrivere articoli, che in generale per esprimere meglio quanto a volte non si riesce a mettere su carta. Mi sono trovata molto bene: nonostante il corso sia stato tenuto a distanza, la giornalista ci ha “presi per mano” e ci ha insegnato l’ABC con tanta tanta pazienza e disponibilità». Le fa eco Luca: «Ho imparato a scrivere un articolo, cosa non da poco per me, ed ho appreso come deve agire un giornalista, come si deve rapportare all’informazione per renderla notizia. Nel periodo storico che stiamo vivendo, questo corso aiuta anche ad apprendere come "filtrare" le informazioni». E infine Andreea Maria: “Il corso mi ha aiutato molto; ho deciso di frequentarlo per acquisire nuove conoscenze e poi in futuro magari intraprendere questa professione».

A questa edizione hanno partecipato complessivamente 45 studenti divisi nei tre corsi rivolti ai giovani dell’Acquese-Ovadese, del Novese-Tortonese e del Casalese.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

Il lutto

Dentista morto di infarto

11 Giugno 2021 ore 16:05
.