Lunedì 12 Aprile 2021

Cronaca

Cartosio: non ce l'ha fatta l'anziano caduto dal balcone

Giovanni Mignone, 88 anni, è deceduto nel pomeriggio

«In paese nessun caso di coronavirus, sono fake news»

CARTOSIO - Notizia di qualche minuto fa, l'uomo caduto dal primo piano di una casa di Cartosio è morto. Si chiamava Giovanni Mignone, 88 anni, pensionato, conosciuto da tutti in paese proprio perché abitava davanti la torre, centro di Cartosio.

Stamani, intorno alle 10.30, un episodio inaspettato. Le urla della figlia di Mignone hanno scosso la comunità. L'uomo, affetto da una malattia grave che lo costringeva ad una importante cura farmacologica per alleviare il dolore e supportarlo nella mobilità, era assistito dalla moglie e dalle figlie che si alternavano accanto al padre per accudirlo e garantire vigilanza anche notturna.

Un momento di distrazione e Mignone, ex operaio della cava locale e dalla stazza corpulenta, probabilmente si è sporto in modo eccessivo dalla ringhiera del balcone, forse annebbiato dai farmaci, ed è caduto di sotto, in strada. Molti paesani sono accorsi in aiuto e riferiscono i testimoni che al momento dell'arrivo dei soccorsi, i Carabinieri di Ponzone, l'ambulanza 118 e poi il servizio elisoccorso Giovanni Mignone era dolorante e vigile. Pare sia stato trasportato all'ospedale di Novi Ligure dove meno di un'ora fa è deceduto. La notizia ha sconvolto il paese che si stringe intorno al dolore dei familiari. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.