Giovedì 15 Aprile 2021

Acqui Terme

Il volontario Favale riparte alla volta di Lampedusa

L'ex caseario acquese in supporto ai migranti con il Gruppo Emergenze

Il volontario Favale riparte alla volta di Lampedusa

Giuseppe Favale in partenza

ACQUI TERME - Non c’è due senza tre, come recita l’adagio. Con grande orgoglio il Comitato acquese della Croce Rossa ha annunciato: «Il nostro collega volontario Giuseppe Favale è partito per una nuova missione a Lampedusa. Il nostro Comitato lo ringrazia e gli augura buon lavoro». 

Il 64enne ex caseario del Caseificio Merlo oggi in pensione è membro della Cri dal 2005; farà ancora una volta parte del ‘Gruppo Emergenze’ fornendo il proprio supporto (come nelle precedenti esperienze a bordo della ‘Rapsody’ e poi della ‘Adriatico’) nella gestione dell’emergenza migranti prestando servizio di assistenza ai soggetti in ‘stallo’ negli hot spot governativi.    

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.