Giovedì 15 Aprile 2021

Calcio - Dilettanti

Eccellenza in campo dall'11 aprile

Lo ha deciso il comitato regionale della Figc. Mercoledì la Lnd deciderà sul format

Eccellenza in campo dall'11 aprile

Fra poco più di un mese anche Acqui tornerà in campo (foto Acqui - Luca Gugliada)

ALESSANDRIA - Adesso c'è anche una data per la ripartenza dell'Eccellenza, l'11 aprile. Dopo una attenta riflessione, i vertici della Federcalcio piemontese hanno preferito andare oltre le prime due indicazioni, 28 marzo e 4 aprile (Pasqua), anche per concedere alle squadre un tempo congruo per riprendere la preparazione dopo oltre quattro mesi.

In attesa che il consiglio della Lega Nazionale Dilettanti, convocato per mercoledì 10 marzo, si pronunci sul format, prima dell'approvazione definitiva da parte del presidente federale Gabriele Gravina, il direttivo piemontese insiste sul fatto che le delibere della Figc "rappresentano una opportunità e non un obbligo. Opportunità che potrà essere accolta o meno dalle società". Nei prossimi giorni, dopo la riunione del 10, i vertici regionali inconteranno  i sodalizi di Eccellenza maschile, in cui la provincia ha Acqui e Castellazzo, Eccellenza femminile, con Novese, Borghetto e Olimpia,  e serie C1 di calcio a 5 "per condividere le decisioni.

Dunque per i club che decideranno di tornare in campo è il momento di ricominciare a giocare,una parvenza di normalità, pur con incognite sui numeri effettivi delle squadre al via.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.