Mercoledì 14 Aprile 2021

L'evento

"Orientiamoci", per aiutare gli studenti a scegliere il proprio futuro

Un salotto con 17 esperti di università e sbocchi lavorativi

"Orientiamoci", per aiutare gli studenti a scegliere il proprio futuro

ACQUI TERME - Fervono gli ultimi preparativi. Domenica 28 dalle 10 si svolgerà la terza edizione di "Orientiamoci Acqui Terme", iniziativa dedicata al futuro post diploma. Il Progetto è nato nel 2018, ideato e sviluppato da Nicole Alice Masieri, Assistente Sociale Specialista, in collaborazione con l’associazione "Bimbinfesta" di Sonia Grasso.

«L’evento, gratuito ed aperto a tutti, è pensato principalmente per gli studenti della scuola secondaria di secondo grado – spiega Masieri – Vogliamo offrire loro informazioni utili ad orientarsi verso il percorso universitario o lavorativo più adatto alle loro attitudini personali  Quest’anno l’iniziativa si svolgerà in diretta online sui canali social Facebook e Instagram di Orientiamoci, dando modo a chiunque di partecipare rispettando le disposizioni anti-contagio». Un comodo salotto virtuale capace di accogliere 17 relatori ognuno rappresentante un percorso universitario e lavorativo, disponibili a rispondere alle domande degli studenti e a confrontarsi sulla base delle loro esperienze. A disposizione degli interessati referenti per Ingegneria, Economia, Giurisprudenza, Lingue, Design, Psicologia, Servizio Sociale, Infermieristica, Ostetricia, Dietistica, Podologia, Medicina, Matematica, Belle Arti. 

La giornata sarà inoltre arricchita dall’intervento di quattro relatori: “Per tentativi ed errori, in direzione dei tuoi sogni” a cura della relatrice Eleonora Ferraro (ore 11.15), un momento dedicato all’orientamento nel mondo del lavoro; “TecNikamente” di Nikola Kostov (alle 16.35), che darà voce al percorso di un giovane tecnico nel mondo dello spettacolo; “Ok, ma qual è il tuo mestiere?” con Riccardo Filippo (17.10), racconterà le avventure di un aspirante cantastorie; “Alla ricerca della stabilità”  a cura di Mattia Muscatello (17.45), il racconto della creazione di una propria identità professionale in un mondo precario. 

«L’obiettivo è la crescita, personale, della comunità e del progetto stesso che accoglie sempre nuova linfa attraverso collaborazioni e nuove idee – conclude Masieri - Quest’anno abbiamo integrato un percorso dedicato all’orientamento lavorativo e uno al mondo dell’arte, della creatività e della musica». 

Partner dell’edizione 2021, il Leo Club di Acqui Terme. “In quanto giovani di età compresa tra i 17 e i 30 anni, studenti delle superiori, studenti universitari o lavoratori, noi Leo siamo da sempre attenti ai temi che riguardano i nostri coetanei e la nostra condizione – ha dichiarato Edoardo Mazzini, presidente dei giovani munifici leoni - Il Leo Club, inoltre, è sensibile ai bisogni della comunità, per questo troviamo fondamentale sensibilizzare i giovani a una scelta consapevole e oculata del proprio futuro. Le sfide della nostra società sono sempre più complesse e per poterle affrontare servono i giusti strumenti, senza dubbio riteniamo l’orientamento uno di essi”.

Programma dell’evento Orientiamoci online:

Ore 10.00 Apertura dell’evento
Ore 10.15 Ingegneria
Ore 10.35 Economia
Ore 10.55 Giurisprudenza
Ore 11.15 “Per tentativi ed errori, in direzione dei tuoi sogni” con Eleonora Ferraro
Ore 11.50 Lingue
Ore 12.10 Design
Ore 12.30 Psicologia
Ore 12.50 Servizio Sociale
Ore 13.10 Pausa pranzo
Ore 14.00 Infermieristica 
Ore 14.20 Ostetricia
Ore 14.40 Dietistica
Ore 15.00 Podologia
Ore 15.20 Medicina
Ore 15.40 Matematica
Ore 16.00 Belle Arti
Ore 16.35 “TecNikamente” con Nikola Kostov
Ore 17.10 “Ok, ma qual è il tuo mestiere?” con Riccardo Filippo
Ore 17.45 “Alla ricerca della stabilità” con Mattia Muscatello
Ore 18.20 Leo Club Acqui Terme
Ore 18.40 Conclusione 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.