Mercoledì 14 Aprile 2021

L'episodio

Caprioli sulla circonvallazione, sfiorato incidente

Un piccolo branco ha provato ad attraversare la circonvallazione all'altezza di via Cassarogna

Invasione di caprioli, l'allarme anche in pianura

Caprioli, allarme anche in pianura

ACQUI TERME - Ormai succede sovente (e pericolosamente) di incrociare fauna selvatica sulle strade dell'Acquese anche a poca distanza dal centro abitato. Dopo la famiglia di cinghiali a spasso per Acqui, anche i caprioli si fanno sotto e pochi minuti fa un piccolo branco ha provato ad attraversare la circonvallazione all'altezza di via Cassarogna. Comprensibile lo scompiglio delle auto sopraggiungenti anche perché li la visibilità è ridotta a causa della presenza di rotatorie spartitraffico.

«Un cucciolo (nemmeno tanto piccolo) si è fermato a bordo della strada indeciso se attraversare o meno - ci ha raccontato Simona che stava transitando con l'auto - Se lo avesse fatto l'alternativa era o invadere l'altra corsia (sperando di non scontrarmi con nessuno o investirlo). È stato un momento di panico». L'automobilista istintivamente ha 'pestato' il freno ed azionato il clacson. La bestiola dopo due scatti nella direzione di circolazione dell'auto ha deciso di scappare via gettandosi nel fosso piuttosto che attraversare la provinciale. «È andata bene» sospira Simona. Già, ma poteva trasformarsi in una tragedia. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

La campagna

Over 60:
da questa mattina
pre-adesioni per i vaccini

08 Aprile 2021 ore 07:36
.