Lunedì 01 Marzo 2021

Covid

Contagi, permane la stabilità nell'Acquese. Al 'Galliano' 28 positivi

I dati forniti dall'Unità di crisi e dall'Asl

Contagi, permane la stabilità nell'Acquese. Al 'Galliano' 28 positivi

ACQUI TERME - Resta sotto controllo la situazione contagi nell'Acquese. Da diverse settimane, ormai, i numeri dicono che le positività, pur in lieve aumento rispetto al mese di dicembre, si mantengono su livelli tutto sommato gestibili. Su tutto il territorio acquese (si ricorda che dal conteggio sono esclusi i comuni sul confine ovadese, ovvero Carpeneto, Cassinelle, Cremolino, Molare, Predosa, Rocca Grimalda e Trisobbio) la totalità dei casi accertati e riportati sulla mappa regionale dell'Unità di crisi resta al di sotto delle 130 unità. 
Situazione sotto controllo anche all'ospdeale 'Monsignor Galliano', dove alla mattinata di ieri, martedì 19, si contavano 28 pazienti positivi al test, 6 di questi degenti nel reparto di terapia intensiva. 

Nei comuni
In base ai dati forniti dall'Unità di crisi regionale, alle 18.30 di ieri sul territorio comunale di Acqui Terme erano 55 i positivi accertati. Strevi resta il comune con il maggior numero di casi (12), seguono Gamalero (9), Bistagno (8, dato comunicato dal sindaco Vallegra) e Montechiaro (5). Un nuovo caso di registrerebbe a Prasco, fino a pochi giorni fa comune "covid free".

Zero contagi, al momento, a Ricaldone, Castelletto d'Erro, Cavatore, Grognardo, Morbello, Ponzone, Denice, Malvicino, Merana e Pareto.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

Le notizie più lette

novi ligure

Addio a Sonia Merlo, «amica altruista
e collega gentile»

19 Febbraio 2021 ore 09:25
La tragedia

Bistagno, schianto mortale in periferia

19 Febbraio 2021 ore 21:05
La tragedia

Schianto a Bistagno: l'Acquese piange 40enne di Monastero

20 Febbraio 2021 ore 08:00
.