Sabato 28 Novembre 2020

L'appuntamento

Il paradosso dei gemelli spiegato da Maurizio Gasperini

Lectio magistralis di Fisica Moderna sui social del Rotary di Acqui

Il paradosso dei gemelli spiegato da Maurizio Gasperini

Maurizio Gasperini e Gabriele Veneziano al Cern

ACQUI TERME - Martedì 24 alle 21 in diretta streaming sui social network (Facebook) del Rotary Club di Acqui Terme si terrà un momento divulgativo molto interessante. «Tema della serata sarà la teoria della relatività di Einstein – spiega Ivo Puppo, presidente dei rotariani acquesi - Il Professor Maurizio Gasperini, uno dei più importanti fisici teorici italiani, con più di 8000 citazioni su riviste scientifiche e più di 200 pubblicazioni, illustrerà in modo divulgativo, con l’ aiuto di slide e animazioni, quel famoso effetto relativistico noto col nome di "paradosso dei gemelli", basato sul fatto sorprendente che il tempo scorre più lentamente per gli oggetti e le persone in moto rispetto a quelle ferme».

Curriculum eccellente quello di Maurizio Gasperini, laureato a Bologna, è attualmente Professore Ordinario di Fisica Teorica all'Università di Bari. È stato in precedenza Ricercatore all'Università di Torino, Academic Staff Member all'Università della California (Santa Barbara), e Associato Scientifico alla Divisione Teorica del CERN (Ginevra) dove, in collaborazione con Gabriele Veneziano, ha formulato e sviluppato un modello dell'universo primordiale basato sulla teoria delle stringhe. Innumerevoli i premi, le collaborazioni e le partecipazioni a comitati scientifici delle agenzie più importanti del mondo. «La conferenza sarà trasmessa anche sulle piattaforme in uso agli studenti degli Istituti Superiori cittadini e conferirà agli alunni partecipanti crediti formativi» conclude l’intervistato. 

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.