Martedì 24 Novembre 2020

Acqui Terme

Ricerca Fibrosi Cistica: un dono sospeso per la comunità

Oggi prende il via l'ultima iniziativa della Fondazione

Ricerca Fibrosi Cistica: un dono sospeso per la comunità

ACQUI TERME - Oggi prende il via l'ultima iniziativa della Fondazione sulla Ricerca Fibrosi Cistica delegazione di Acqui Terme: 'Il dono sospeso'.  «A breve elencheremo i nominativi delle attività commerciali presso cui poter lasciare la propria donazione libera - informano - si può lasciare una donazione totalmente libera presso le attività commerciali che si offrono quali collettori o presso la raccolta che verrà aperta sulla nostra pagina facebook della Delegazione, oppure direttamente alla Sede tramite bonifico, pay pal o carta, con la causale "donazione dono sospeso Acqui”». La donazione sarà detraibile secondo le norme vigenti.

«Il Dono Sospeso è l'unico regalo che vale doppio perché  fa del bene due volte - continuano dalla Delegazione - sostiene la ricerca e dona un nostro prodotto solidale agli anziani nelle nostre RSA e alle famiglie con bimbi in difficoltà». Un lavoro di squadra. I volontari della Protezione Civile si occuperanno della consegna del necessario. «Se qualche attività commerciale acquese la cui apertura è consentita in questo difficile periodo volesse unirsi ai collettori per raccogliere le donazioni non esiti a contattarci. Sarebbe per noi un grande aiuto - concludono gli organizzatori - È nei momenti come questi in cui si sente più forte il legame con la propria comunità»

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

Animalisti

Caccia in zona rossa? "Il solito favore ingiustificato"

14 Novembre 2020 ore 12:28
Il lutto

Il Covid si porta via
Pier Paolo Caniggia

22 Novembre 2020 ore 13:48
.