Sabato 28 Novembre 2020

Carabinieri

Si azzuffano e poi minacciano (anche sui social): denunciati entrambi

L'intervento dei militari di Spigno

Si azzuffano e poi minacciano (anche sui social): denunciati entrambi

SPIGNO MONFERRATO - I Carabinieri di Spigno Monferrato, al termine degli accertamenti scaturiti a seguito delle reciproche denunce-querele sporte dalle parti, hanno deferito in stato di libertà per minacce e percosse un 38enne e un 64enne, entrambi con pregiudizi di polizia, che nel corso di un diverbio per futili motivi si sono percossi con calci e pugni.

Dopo il litigio, il 64enne ha raggiunto l’abitazione del 38enne minacciandolo, mentre quest’ultimo ha poi pubblicato minacce nei suoi confronti su un noto social-network.

EDICOLA DIGITALE

sfoglia

abbonati

>

Le notizie più lette

La curiosità

I The Show? Stanno girando i loro video da Casale

23 Novembre 2020 ore 17:23
.